Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

Cookaround

Aragosta in vino bianco

Aragosta in vino bianco

Dosi & Ingredienti

  • 450gr di passata di pomodoro in scatola
  • 2 aragoste vive o fresche (1kg ciascuna)
  • 3/6 cucchiai di olio vegetale
  • sale e pepe nero in polvere
  • 1 carota (100gr) sbucciata e tritata finemente
  • 2 cipolle medie tritate finemente
  • 2 scalogni finemente tritati
  • 3 spicchi d'aglio tritati finemente
  • 150gr di prosciutto o simili
  • tagliato in strisce a fiammifero
  • 2 pizzichi di pepe di cayenna
  • 3 cucchiai di cognac
  • 1 bottiglia di vino di cabernet o sherry secco.

Preparazione

  • 1

    Versare le aragoste in acqua bollente per 3 minuti, quindi tagliarle in metà, separando le teste dalle code e mettendo i liquidi in una ciotola. Dividere le teste in due per la lunghezza, e rimuovere le interiora e lo stomaco. Mettere da parte il corallo (verde quando cotto) e le parti cremose in una ciotola. Tagliare le code in medaglioni secondo la forma naturale della conchiglia.
    Scaldare l'olio in una casseruola antiaderente a fuoco alto. Soffriggere leggermente i medaglioni di aragosta per 5 minuti, muovendole costantemente all'interno della casseruola.
    Salare e pepare. Aggiungere le verdure tritate, il prosciutto e il pepe di cayenna. Soffriggere per 5 minuti.
    Versare il cognac e lasciar evaporare a fuoco alto.
    Rimuovere i medaglioni di aragosta dalla casseruola e metterli in un piatto da portata caldo. Tenere al caldo. Versare i pomodori ed il vino nella casseruola, portare ad ebollizione e cuocere a fuoco alto fino a che il preparato si sia ridotto della metà.
    Rimettere le aragoste nella casseruola antiaderente insieme al succo tenuto da parte, il corallo e le parti cremose dell'aragosta. Far sobbollire per 3 minuti.
    Trasferire in un piatto da portata e gustare.
    Piatto da gustare con una baguette fresca. E' un piatto per occasioni speciali.

Guarda anche