Questo sito contribuisce alla audience di

Dolci, frutta e dessert

Cookaround

/5

Babà al limoncello

Il babà al limoncello sembra uguale a tanti altri, non fosse che è profumato di limone: sia per il limoncello della bagna che per la delicata crema chantilly al limoncello!Vi farà ben figurare anche per chiudere un pranzo importante domenicale o per un giorno di festa grande come Pasqua!

Babà al limoncello

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 35 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
  • Note: + 3 ore di lievitazione
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO

    Per la pasta

  • Farina 450 gr
  • Burro 120 gr
  • Zucchero 40 gr
  • Uova 4
  • Lievito di birra 15
  • Latte intero 500 ml
  • Sale 1 cucchiaio da tè
  • Per la bagna

  • Acqua 500 ml
  • Zucchero 250 gr
  • Limoncello 100 ml
  • Per farcire, crema chantilly al limoncello

  • Latte intero 500 ml
  • Tuorlo d'uovo 4
  • Maizena 40 gr
  • Zucchero 150 gr
  • Vanillina 1 bustina
  • Scorza di limone pezzo - 1
  • Limoncello 2 cucchiai da tavola
  • Panna fresca - 125 gr
  • Attrezzature

  • Impastatrice / Pennello / Pentola / Stampini per babà

Preparazione

  • 1

    Sciogliete il lievito di birra in una terrina con il latte tiepido e impastate il composto con 150 g della farina a disposizione.

    Babà al limoncello Babà al limoncello Babà al limoncello
  • 2

    Amalgamate gli ingredienti e mettete il composto da parte a lievitare per un'ora.

    Trascorsa l'ora, riprendete il lievitino ed unitevi lo zucchero, le uova e la farina; lavorate l'impasto fino ad ottenere una buona incordatura ovvero il composto deve essere bello elastico.

    Babà al limoncello Babà al limoncello Babà al limoncello
  • 3

    Aggiungete, quindi il burro morbido a fiocchetti e continuate la lavorazione dell'impasto fino a quando quest'ultimo ingredienti risulti completamente incorporato e assorbito.

    Babà al limoncello
  • 4

    Quando otterrete un composto morbido, liscio ed omogeneo, trasferitelo sul piano di lavoro e spezzatelo in palline grandi più o meno come piccole arance.

    Babà al limoncello
  • 5

    Riponete ciascuna pallina in uno stampino da babà ben imburrato.

    Coprite gli stampini con un canovaccio e lasciate lievitare per circa 2 ore.

    Babà al limoncello
  • 6

    Infornate i babà a 200°C per 30-35 minuti verificando la cottura con la prova stecchino.

    Sfornate i babà, lasciateli riposare per un paio di minuti, quindi sformateli.

    Mentre i babà si raffreddano, preparate la bagna: fate bollire l'acqua con lo zucchero e lasciate che s'addensi, ci vorranno circa 5 minuti. Spegnete il fuoco ed unite il limoncello.

    Babà al limoncello
  • 7

    Bagnate i babà irrorandoli con la bagna ancora tiepida, quindi trasferiteli su di una griglia a scolare dalla bagna in eccesso.

    Babà al limoncello Babà al limoncello
  • 8

    Lasciate riposare il tutto per circa 3 ore, quindi spennellate i babà con della gelatina neutra.

    Babà al limoncello
  • 9

    Preparate la crema pasticcera come al solito. Quando la crema sarà densa, trasferitela in una ciotola ed aromatizzatela con due cucchiai di limoncello.

    Babà al limoncello
  • 10

    Montate la panna fresca ed unitela alla crema pasticcera per realizzare un'ottima crema chantilly al limoncello.

    Babà al limoncello
  • 11

    Poco prima di servire decorate il babà con la crema chantilly appena realizzata.

Consigli

  • Volendo posso decorarlo solo con la panna?

    Sì ci sta benissimo!

    Con queste dosi posso fare un babà grande?

    Sì certo, ma occhio alla cottura!

    C'è un segreto per l'incordatura?

    È importante che tu utilizzi ingredienti molto freddi, soprattutto le uova.

    Che altro dolce potrei proporre in una giornata di festa grande?

    Prova il tiramisù allo zabaione e il pudding al limone

     

     

     

Ricette su Babà al limoncello

Babà al Cointreau

Babà al Cointreau

Il babà è un classico dolce, molto famoso per lo più a Napoli,  ma il babà al Cointreau è decisamente un dolce molto particolare, ottimo per chiudere con note profumate di arancia il pranzo della domenica o nelle festività in cui a tavola si condividono piatti ottimi e di gran fattura come a Pasqua o Natale.

Dosi & Ingredienti
  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 35 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
  • Note: + 3 ore di lievitazione
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Farina 450 gr
  • Burro 120 gr
  • Zucchero 40 gr
  • Uova 4
  • Lievito di birra 15 gr
  • Latte intero 500 ml
  • Sale 1 cucchiaio da tè
  • Gelatina neutra per lucidare - 100 gr
  • Acqua 500 ml
  • Zucchero 250 gr
  • Succo d'arancia filtrato - 50 ml
  • Cointreau 50 ml
  • Latte intero 500 ml
  • Tuorlo d'uovo 4
  • Maizena 40 gr
  • Zucchero 150 gr
  • Vanillina 1 bustina
  • Scorza di limone pezzo - 1
  • Cointreau 2 cucchiai da tavola
  • Panna fresca - 125 gr
  • Attrezzature
  • Impastatrice / Pennello / Stampo con buco
Babà al Cointreau
Preparazione del babà al Cointreau
  • 1

    Sciogliete il lievito di birra in una terrina con il latte tiepido e impastate il composto con 150 g della farina a disposizione.

    Babà al Cointreau Babà al Cointreau Babà al Cointreau Babà al Cointreau
  • 2

    Amalgamate gli ingredienti e mettete il composto da parte a lievitare per un'ora. Trascorsa l'ora, riprendete il lievitino ed unitevi lo zucchero, le uova e la farina; lavorate l'impasto fino ad ottenere una buona incordatura ovvero il composto deve essere bello elastico.

    Babà al Cointreau Babà al Cointreau Babà al Cointreau
  • 3

    Aggiungete, quindi il burro morbido a fiocchetti e continuate la lavorazione dell'impasto fino a quando quest'ultimo ingredienti risulti completamente incorporato e assorbito.

    Babà al Cointreau
  • 4

    Quando otterrete un composto morbido, liscio ed omogeneo, trasferitelo in uno stampo con il buco centrale ben imburrato.

    Babà al Cointreau
  • 5

    Coprite lo stampo con un canovaccio e lasciate lievitare per circa 2 ore.

    Babà al Cointreau
  • 6

    Infornate il babà a 200°C per 30-35 minuti verificando la cottura con la prova stecchino. Sfornate il babà, lasciatelo riposare per un paio di minuti, quindi sformatelo. Mentre il babà si raffredda, preparate la bagna: fate bollire l'acqua con lo zucchero e lasciate che s'addensi, ci vorranno circa 5 minuti. Spegnete il fuoco ed unite il succo d'arancia ed il Cointrau.

    Babà al Cointreau Babà al Cointreau
  • 7

    Bagnate il babà irrorandolo con la bagna ancora tiepida, quindi trasferitelo su di una griglia a scolare dalla bagna in eccesso.

    Babà al Cointreau
  • 8

    Lasciate riposare il tutto per circa 3 ore, quindi spennellate il babà con della gelatina neutra. Preparate la crema pasticcera come al solito. Quando la crema sarà densa, trasferitela in una ciotola ed aromatizzatela con due cucchiai di Cointreau.

    Babà al Cointreau
  • 9

    Montate la panna fresca ed unitela alla crema pasticcera per realizzare un'ottima crema chantilly al Cointreau.

    Babà al Cointreau
  • 10

    Poco prima di servire decorate il babà con la crema chantilly appena realizzata e cioccolato grattugiato a piacere.

    Babà al Cointreau
Consigli
  • Posso impastare a mano?

    Potresti, ma con la planetaria e il gancio giusto avrai di certo più elasticità e quindi un prodotto finale pià soffice.

    Potrei farcirlo anche con altre creme?

    SI certo, il babà si sposa benissimo anche con il cioccolato

    Quanto si conserva la bagna?

    Si conserva in frigorifero per 20 giorni

    Mi daresti altre ricette di dolci da grande occasione?

    Puoi provare il paris brest e i profiteroles

     

Guarda anche