Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

Cookaround

Baccalà in agliata

Baccalà in agliata

Dosi & Ingredienti

  • 1 kg di baccalà già bagnato
  • farina quanto basta
  • olio per friggere.
  • Per condire

  • salsa agliata.
  • Attrezzature

  • Mortaio

Preparazione

  • 1

    Se non trovate il baccalà già ammollato, bisogna lasciare il pesce a bagno per 24 ore, cambiando l'acqua frequentemente (meglio se lasciato sotto acqua corrente).
    Scottate poi il baccalà ammollato, in acqua bollente per togliere la pelle e tagliatelo poi in pezzi non troppo grossi; infarinateli e friggeteli, pochi per volta, in abbondante olio bollente fino a quando risulteranno di un bel colore dorato.
    Preparare a parte, con il tradizionale mortaio ed il pestello (o con un più comune frullino), l'agliata pestando spicchi d'aglio ed allungando con 2 cucchiai d'aceto e due d'olio e sale.
    Fate quindi scolare il baccalà su carta da cucina e servitelo caldo accompagnato dalla salsa agliata.

Guarda anche