Questo sito contribuisce alla audience di

Primi piatti

Cookaround

/5

Bucatini all'Amatriciana

I bucatini all'amatriciana sono uno dei piatti della tradizione più conosciuti in Italia e nel mondo.Anche se spesso la ricetta di associa a Roma in realtà la sua origine, e da qui in nome, è di Amatrice, un paese che si trova nel Lazio, in provincia di Rieti.
Bucatini all'Amatriciana

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 15 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti molto facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Bucatini 400 gr
  • Guanciale di maiale 200 gr
  • Vino bianco secco 1 bicchiere
  • Salsa di pomodoro pronta 400 gr
  • Pecorino romano 100 gr
  • Sale q.b.
  • Attrezzature

  • Padella / Pentola

Preparazione

  • 1

    Prendete il guanciale e tagliatelo a fettine non troppo sottili, quindi ricavatene delle listarelle di 2 cm di larghezza.

    Mettetele in una padella e soffriggetele a fuoco lento finchè prendono colore.

    Bucatini all'Amatriciana
  • 2

    Versate un bicchiere di vino, fatelo evaporare e versare il pomodoro facendo cuocere per qualche minuto aggiungendo anche il peperoncino.

    Bucatini all'Amatriciana Bucatini all'Amatriciana
  • 3

    In una pentola con abbondante acqua salata gettarvi i bucatini e cuocerli al dente; scolarli, versarli in una terrina e condirli con il sughetto e una bella manciata di pecorino.

    Bucatini all'Amatriciana

Ricette su Bucatini all'Amatriciana

Bucatini all'amatriciana - versione veloce

Bucatini all'amatriciana - versione veloce

I bucatini all'amatriciana, un classico, che più classico non si può... Facile e veloce è uno di quei piatti che a tavola danno grandissima soddisfazione!Un piatto di bucatini all'amatriciana è così buono che concilia tutti a tavola!

Dosi & Ingredienti
  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 10 min
  • Cottura 13 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Bucatini 400 gr
  • Pomodori ciliegini 400 gr
  • Guanciale di maiale 200 gr
  • Pecorino 50 gr
  • Vino bianco secco ½ bicchieri
  • Parmigiano Reggiano 50 gr
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Attrezzature
  • Padella / Pentola
Bucatini all'amatriciana - versione veloce
Preparazione
  • 1

    Tagliate il guanciale a listarelle e mettetelo a rosolare in una padella calda senza alcun condimento.

    Bucatini all'amatriciana - versione veloce Bucatini all'amatriciana - versione veloce
  • 2

    Quando il guanciale sarà ben rosolato toglietelo dalla padella e mettetelo da parte.

    Bucatini all'amatriciana - versione veloce
  • 3

    Tuffate i bucatini in una pentola colma d'acqua salata in ebollizione. Lavate e tagliate i pomodorini a metà e fateli appassire nella stessa padella usata per il guanciale a fiamma vivace.

    Bucatini all'amatriciana - versione veloce Bucatini all'amatriciana - versione veloce
  • 4

    Sfumate i pomodorini con mezzo bicchiere di vino bianco e salateli leggermente.

    Bucatini all'amatriciana - versione veloce
  • 5

    Quando i pomodorini saranno appassiti, riuite alla padella il guanciale messo da parte.

    Bucatini all'amatriciana - versione veloce
  • 6

    Scolate i bucatini al dente e trasferiteli direttamente nella padella con il condimento, mantecate il tutto aiutandovi con poca acqua di cottura della pasta.

    Bucatini all'amatriciana - versione veloce
  • 7

    Distribuite abbondante pecorino grattugiato e parmigiano grattugiato sulla pasta in padella e saltatela brevemente.

    Bucatini all'amatriciana - versione veloce
  • 8

    Distribuite la pasta nei piatti e ultimate con una spolverata di pepe nero macinato al momento e altro pecorino grattugiato. Servite immediatamente.

Note
  •  Nel paesino di Amatrice, in provincia di Rieti, questo piatto è talmente radicato nella storia e negli usi locali, che è impossibile trovarne la versione "alla buona" con spaghetti e pancetta. La vera, originale ricetta di Amatrice infatti, prevede bucatini e guanciale di maiale, ricavato dal muso, considerata una  parte con grasso più nobile e saporito della pancetta, ricavato appunto dalla pancia dell'animale.Esiste una versione ancora più antica di questo piatto, quella al sacco dei pastori, che non prevede il pomodoro: questa versione è la meno nota "pasta alla Gricia", che con il pomodoro diventa pasta Matriciana, trasformatasi poi per evoluzione linguistica in "amatriciana". 
Come rosolare
Come lessare
Come appassire
Come sfumare
Come mantecare
Come saltare in padella

Guarda anche