Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

Cookaround

Calamari in tegame alla messinese

Calamari in tegame alla messinese

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 12 min
  • Cottura 40 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Calamaro 1 kg
  • Acciughe sotto sale 3
  • Pomodoro pelato 300 gr
  • Spicchio di aglio 2
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Vino bianco ½ bicchieri
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • Peperoncino rosso piccante 1
  • Sale q.b.

Preparazione

  • 1

    Lavate con cura i calamari e tagliateli in tre, quattro pezzi, a seconda della loro grandezza.

    Fate imbiondire un trito d'aglio e prezzemolo in un tegame, preferibilmente di coccio, con l'olio; poi, aggiungete le acciughe dissalate, diliscate e spezzettate e scioglietele nel condimento.

    Calamari in tegame alla messinese
  • 2

    Appena la salsina sarà omogenea, unite i calamari e fate insaporire per un paio di minuti.

    Calamari in tegame alla messinese
  • 3

    Bagnate con il vino e lasciate evaporare.

    Calamari in tegame alla messinese
  • 4

    Appena il fondo di cottura si sarà ristretto, versate i pomodori sminuzzati, una presa di sale e un pizzico di peperoncino.

    Calamari in tegame alla messinese
  • 5

    Coprite e cuocete, su fiamma bassa, per mezz'ora incorporando se necessario poca acqua calda.

Guarda anche