Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

Cookaround

Calamari ripieni di maiale alla vietnamita

Calamari ripieni di maiale alla vietnamita

Dosi & Ingredienti

  • 30g di noodles di fagioli idratati
  • 8-10 piccoli calamari lunghi cirva 8-10cm meglio se freschi
  • 100g di macinata di maiale
  • 3 cipollotti sminuzzati
  • ¼ tazza di foglie di cilantro sminuzzate
  • 1 spicchio d’aglio sminuzzato
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • 2 cucchiaini di vino di riso
  • 1 cucchiaino di amido
  • un pizzico di zucchero
  • un pizzico di sale
  • 2 cucchiaini di olio di sesamo asiatico
  • 1 cucchiaio di olio vegetale+olio per frittura

Preparazione

  • 1

    Tagliate i noodles idratati in pezzi da 2cm con delle forbici da cucina. Pulite i calamari togliendo i tentacoli e le interiora. Rimuovete la pellicola della pelle presente nella parte principale del corpo. Sciacquate bene i calamari, quindi asciugateli.
    Tritate i tentacoli finemente e disponeteli in una ciotola con la macinata di maiale, aggiungetevi, quindi, i cipollotti, il cilantro e l’aglio insieme alla salsa di soia, il vino di riso, l’amido, lo zucchero, il sale e l’olio di sesamo. Mescolate il tutto vigorosamente.
    Scaldate, ora, 1 cucchiaio di olio in un piccolo wok o in una padella, aggiungetevi il composto di maiale e soffriggete, quindi aggiungete i noodles.
    Aggiungete l’acqua a cucchiaiate, se necessario, così che i noodles assorbano il liquido e si gonfino leggermente.
    Quando il maiale sarà cotto, rimuovete dal fuoco e fate raffreddare, farcite ogni calamaro con questo composto senza esagerare.
    Rivestite il fondo di una padella o di un wok con l’olio e scaldate, aggiungetevi i calamari e soffriggeteli a fuoco medio per circa 1 minuto per parte o fino a che siano appena cotti e il ripieno sia caldo. Non cuocete fino al punto che i calamari inizino a ritirarsi poiché risulteranno troppo duri da mangiare.

Guarda anche