Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

Cookaround

Cappone lesso

Il cappone lesso a Natale è un classico che non tramonta mai! In questa questa versione, che proponiamo all'interno della seguente ricetta il cappone viene prima farcito e poi lessato, è proposto proprio per il pranzo di Natale. Richiede una lunga cottura: ma nel frattempo potrete preparare altro! Il cappone lesso è un classico secondo piatto presente durante le festività natalizie sulle tavole degli Italiani. Si può fare in tanti modi diversi, arrosto, semplice o ripieno, ma  il cappone viene quasi sempre  lessato. Questo volatile da cortile ha la carne tenera e morbida, succosa e delicata e ha un sapore eccezionale; ll suo gusto e la sua consistenza particolari, derivano dal fatto che questo animale lo si mette "all'ingrasso"  poiché subisce una castrazione intorno ai quattro mesi. Inoltre vive quasi centocinquanta giorni lontano dalle intemperie ed al chiuso in modo da non consumare energie, che si annidano sul corpo sotto forma di grasso. Si forma in questo caso la classica pelle d'oca. Volete sapere come preparare un cappone lesso? Seguite la nostra ricetta per non sbagliare nei tempi e nei modi. E per contorno preparate delle verdure, ad esempio gli spinaci saltati sono fantastici!

Cappone lesso

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 150 min
  • Cottura 120 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Cappone 1
  • Carne di vitello 400 gr
  • Pane raffermo - 3 fette
  • Uova 2
  • Parmigiano Reggiano 2 cucchiai da tavola
  • Mortadella 100 gr
  • Latte intero q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Sale q.b.
  • Attrezzature

  • Casseruola

Preparazione

  • 1

    Quando volete realizzare il cappone lesso, mettete, innanzitutto a lessare un pollo in una casseruola capiente insieme agli odori per ottenere un'ottimo brodo di pollo.

    Cappone lesso Cappone lesso
  • 2

    Nel frattempo mettete a bagno la mollica di pane raffermo nel latte.

    Cappone lesso
  • 3

    In una ciotola capiente riunite la carne di vitello, il pane ammollato nel latte ben strizzato, le uova, il parmigiano, la mortadella ed insaporite con noce moscata e sale.

    Cappone lesso
  • 4

    Amalgamate bene gli ingredienti impastando energicamente con le mani, otterrete così la farcia.

    Farcite il cappone, ben pulito e fiammeggiato per rimuovere le eventuali penne residue, con il composto appena ottenuto.

    Cappone lesso
  • 5

    Prelevate il pollo dal brodo e tuffateci il cappone farcito e ben legato.

    Cappone lesso
  • 6

    Lasciate bollire il cappone per 2 ore a fuoco basso.

    Cappone lesso
  • 7

    Accompagnate il cappone lesso tagliato a pezzi insieme al ripieno tagliato a fette e con un contorno di verdure.

Consiglio

  • Come faccio a non far spaccare la pelle?

    Per evitare questo inconveniente tuffa il cappone quando l'acqua fuma, praticamente un attimo prima di bollire. Ed anche in cottura l'acqua non deve sobbollire, deve essere bollente sì, ma non deve oltrepassare il limite di fumo. Quindi magari mettete la pentola su un fuoco basso e non troppo grande. 

    Come faccio a scegliere un buon cappone?

    Consigliamo sempre di affidarsi ad un macellaio di fiducia. I capponi migliori sono quelli allevati a terra, nell'aia e che si nutrono di prodotti vegetali. Queste componenti sono importantissime ed influenzano in maniera molto positiva la carne stessa e ovviamente anche il prodotto finale sarà eccellente.  

    Quanto tempo si conserva?

    Il cappone lesso ripieno si conserva in un contenitore per alimenti, due giorni al massimo in frigorifero.

     

Ricette su Cappone lesso

Cappone lesso ripieno

Cappone lesso ripieno

In alcune famiglie non ci può essere Natale senza cappone lesso ripieno. Questo è ad esempio ciò che accade nella famiglia del nostro Luca. Il cappone si presta ad essere utilizzato in tanti modi diversi. Quella che vi proponiamo oggi è una variante molto saporita e gustosa, ovvero ripieno e lesso, ma se amate questo tipo di secondo di carne sappiate che è squisito anche arrosto, semplice o ripieno, ma  il cappone viene quasi sempre  lessato.  Questa ricetta è stata tramandata di generazioni in generazioni, fino ad arrivare alla nonna di Luca che gli ha insegnato tutti i segreti, e che lui oggi a sua volta ci darà. Il cappone è un pollo che viene castrato la sua carne è molto tenera, morbida,e il suo sapore è spettacolare. Tutte queste caratteristiche derivano dal fatto che vive una vita molto tranquilla. Gli allevatori lo crescono al riparo, in modo che possa metter su molto grasso. La ricetta del cappone lesso ripieno non è difficile, ci vuole solo un po' di pazienza, ma è davvero perfetta per allietare le festività natalizie: tutti vi faranno i complimenti per la realizzazione di questo piatto speciale, anzi di certo conquisterete anche il benestare dei vostri amici e parenti dal palato più esigente. Servite il vostro cappone ripieno in maniera elegante magari su un bel vassoio da portata e accompagnatelo con della verdura come spinaci o biete oppure ci stanno benissimo anche delle patate al forno.

Seguite la videoricetta per sapere come si prepara il cappone lesso ripieno a casa di Luca.

Dosi & Ingredienti
  • Dosi per 6 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 40 min
  • Cottura 120 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
  • Note: 2 ore di cottura del brodo
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Cappone di circa 2 kg - 1
  • Marsala ½ bicchieri
  • Carne macinata di vitello 400 gr
  • Pane raffermo - 3 fette
  • Uova 2
  • Parmigiano Reggiano 3 cucchiai da tavola
  • Mortadella 100 gr
  • Latte intero q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Sale q.b.
  • Pollo di circa 3 kg - 1
  • Sedano 2 coste
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Carote 3
  • Cipolle 1
  • Sale grosso 1 presa
Cappone lesso ripieno
Preparazione
  • 1

    Quando dovete preparare il cappone lesso ripieno, preparate innanzitutto il brodo. Riunite in una pentola molto capiente il pollo, le coste di sedano con tanto di foglie, il prezzemolo, le carote senza pelarle e spezzettate grossolanamente e la cipolla tagliata a metà.

    Cappone lesso ripieno Cappone lesso ripieno Cappone lesso ripieno Cappone lesso ripieno Cappone lesso ripieno
  • 2

    Ricoprite tutto con l'acqua fredda e aggiungete il sale grosso. Accendete il fuoco al massimo e portate a bollore, quindi abbassate e lasciate cuocere per circa 2 ore e mezza a pentola coperta schiumando di tanto in tanto. Il tempo di cottura dipende dalla grandezza del pollo.

    Cappone lesso ripieno Cappone lesso ripieno
  • 3

    Al termine della cottura del brodo, trasferite il pollo e le verdurine in un vassoio.

    Cappone lesso ripieno Cappone lesso ripieno
  • 4

    Prendete, ora, il cappone, eliminate le zampe ed il grasso in eccesso; lavatelo ed asciugatelo bene. Fiammeggiatelo per eliminare dell'eventuale peluria residua.

    Cappone lesso ripieno
  • 5

    Trasferite il cappone in una pirofila, versate un bicchierino di Marsala nella cavità addominale e un altro po' sul petto. Avvolgete con la pellicola e riponete in frigorifero per minimo due ore.

    Cappone lesso ripieno Cappone lesso ripieno Cappone lesso ripieno
  • 6

    A questo punto preparate la farcia: tagliate due o tre fette di pane, rimuovete la crosta e spezzettatelo in una ciotola. Aggiungete il latte e lasciate ammorbidire.

    Cappone lesso ripieno Cappone lesso ripieno
  • 7

    Nel frattempo tagliate finemente la mortadella e trasferitela in una ciotola dove aggiungetete anche la carne macinata; impastate questi due ingredienti.

    Cappone lesso ripieno Cappone lesso ripieno
  • 8

    Aggiungete il parmigiano e le uova ed impastate un altro po'.  Strizzate, successivamente, il pane e unitelo all'impasto; salate e aggiungete la noce moscata e impastate il tutto.  Coprite la ciotola con della pellicola e riponetela in frigorifero fino al momento di utilizzarla, potete prepararla anche il giorno prima se vi è comodo.

    Cappone lesso ripieno Cappone lesso ripieno Cappone lesso ripieno Cappone lesso ripieno Cappone lesso ripieno Cappone lesso ripieno Cappone lesso ripieno
  • 9

    Riprendete il cappone e sgocciolatelo dal Marsala, quindi farcitelo con la farcia preparata in precedenza. Chiudete l'apertura con degli stuzzicadenti oppure cucitela con ago e spago da cucina.

    Cappone lesso ripieno Cappone lesso ripieno
  • 10

    Tuffate il cappone nel brodo di pollo e lasciate cuocere a fiamma bassa per circa 2 ore. Se il brodo non bastasse, allungatelo con dell'acqua bollente.

    Cappone lesso ripieno Cappone lesso ripieno
  • 11

    Al termine della cottura, prelevate il cappone dal brodo e tagliatelo a pezzi conservando il ripieno che andrà affettato. Servite il cappone accompagnandolo con il ripieno e un contorno a piacere di spianci saltati e salsa verde.

    Cappone lesso ripieno
Consigli e curiosità
  • Tutti i capponi sono uguali?

    Per questa ricetta il mio consiglio è quello di fornirti da un macellaio di fiducia, o magari un allevatore perché i capponi migliori sono quelli allevati a terra.

    Come si riconosce un cappone allevato a terra?

    Gli speroni sono corti e il grasso è distribuito in maniera omogenea sotto la pelle.

    Posso cuocerlo al forno?

    Sì, puoi cuocerlo prima in forno e poi ripassarlo in padella.

    Ho paura che il risultato sia troppo asciutto, come posso fare per evitarlo?

    Per evitare questo inconveniente devi cuocere il cappone con l'acqua che fuma, o al minimo del bollore, ti consiglio di mettere la pentola su un fuoco basso e non troppo grande. 

     

     

     

Guarda anche