Questo sito contribuisce alla audience di

Zuppe e minestre

Cookaround

Carne nello stile Kazako

Carne nello stile Kazako

Dosi & Ingredienti

    Per il brodo

  • 750g di carne di montone
  • 1 ¼ kg di carne di cavallo
  • 1 ¼ kg di carne di manzo
  • 1-2 cipolle
  • cipollotti
  • sale e spezie a piacere
  • Per la pasta

  • 375g di farina
  • 1/3 di ciotola (piala) di brodo di carne o acqua
  • 2 uova
  • un cucchiaino di sale
  • Per la salsa

  • una ciotola (piala) di brodo
  • 1-2 cipolle

Preparazione

  • 1

    Questo piatto prevede l’utilizzo di 3 tipi di carne insieme, quello di montone, di cavallo e di manzo. Prendete, quindi, i tre tipi di carne e lavate i pezzi, quindi versate la carne in una casseruola con dell’acqua fredda e portate il tutto ad ebollizione, quindi, abbassate il fuoco e schiumate il brodo dalla schiuma affiorata in superficie.
    Continuate la cottura a fuoco basso fino a quando la carne non sarà cotta.
    30-40 minuti prima che la carne sia cotta aggiungete al brodo una foglia di lauro, una cipolla dei grani di pepe e sale a piacere.
    Mentre la carne cuoce, preparate la pasta:
    impastate tutti gli ingredienti, quindi fatela riposare per 30-40 minuti, quindi stendetela in una sfoglia spessa 1 – 1 ½ mm che taglierete in quadri da 8 cm per lato. ½ prima che la carne sia cotta, si può aggiungere al brodo delle patate intere in modo tale che si lessino insieme alla carne.
    In un pentolino a parte stufate la cipolla tagliata a rondelle, sale e pepe, ricoperta con il grasso tolto dalla superficie del brodo, quindi mettete un coperchio e lasciate cuocere fino a quando si sia tutto ben stufato.
    I quadrotti di pasta verranno immersi nel brodo e lessati fino a cottura ultimata, verranno estratti dal brodo e disposti su di un piatto da portata e conditi con il sugo di cipolle.
    Alcuni pezzi di carne verranno disposti sopra la pasta (oggi giorno si preferisce tagliare la carne in fette piuttosto che in pezzi), e sopra la carne nuovamente le cipolle stufate nel grasso.
    Lungo i bordi potete disporre, in modo ornamentale, le patate bollite.

Guarda anche