Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

Cookaround

Cietibanna di Sassano

La ricetta della cietibanna di Sassano si può provare ancora in qualche trattoria tipica del salernitano. Fatta con pochi e semplici ingredienti che molto spesso si avevano già in casa, come le cipolle e la farina di mais, rappresenta un piatto antico della tradizione popolare. Molto gustosa e semplice da fare vi consigliamo di farla!

Se vi avanzasse della farina gialla potreste provare anche la polenta al forno

Cietibanna di Sassano

Dosi & Ingredienti

  • Farina di mais giallo 200 gr
  • Farina di grano duro o semola 200 gr
  • Passata di pomodoro 50 gr
  • Pecorino romano 100 gr
  • Cipolle 1
  • Spicchio di aglio 1
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Acqua 2 l
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • Sale q.b.
  • Attrezzature

  • Casseruola

Preparazione

  • 1

    In una terrina, mescolate la farina di mais con la farina di grano duro; poi salatele e amalgamatele con l'acqua necessaria a ottenere un composto ruvido e piuttosto consistente.

    Cietibanna di Sassano
  • 2

    Scaldate in una casseruola l'olio e imbionditevi lo spicchio d'aglio e la cipolla affettati; diluite con un mestolo d'acqua, aggiungete la conserva di pomodoro e lasciate insaporire.

    Cietibanna di Sassano Cietibanna di Sassano Cietibanna di Sassano
  • 3

    Incorporate il miscuglio di farine e proseguite la cottura per 40 minuti, aggiungendo, all'occorrenza, altra acqua bollente.

    Cietibanna di Sassano
  • 4

    A fine cottura, profumate con abbondante prezzemolo tritato e cospargete con abbondante pecorino grattugiato. Servite subito.

Note

  • Ricetta tratta dal libro: Maccheroni. La grande cucina campana. I primi piattiAutrice: Rossella Guarracino

Guarda anche