Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

Cookaround

Cinghiale alla viterbese

Cinghiale alla viterbese

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 100 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti media
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Polpa di cinghiale 800 gr
  • Rosmarino 1 rametto
  • Spicchio di aglio 2
  • Maggiorana q.b.
  • Pomodoro pelato 350 gr
  • Peperoncino rosso piccante 1
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • Vino rosso 1 bicchiere
  • Sale q.b.
  • Attrezzature

  • Padella

Preparazione

  • 1

    Lavate in acqua fredda corrente il cinghiale (preferibilmente la parte della spalla o della costole). Scaldate leggermente sul fuoco una marinata composta da vino rosso, aglio, un rametto di rosmarino, qualche foglia di maggiorana e mezza cipolla.

    Unite il cinghiale alla marinata.

    Cinghiale alla viterbese
  • 2

    Il giorno seguente in una padella grande preparate un soffritto con olio, due spicchi d'aglio e alcune foglioline di rosmarino, poi aggiungetevi il cinghiale tagliato a piccoli pezzi, dopo averlo estratto dalla marinata, salatelo e lasciatelo rosolare per alcuni minuti.

    Cinghiale alla viterbese
  • 3

    Unite successivamente i pomodori pelati, scolati del loro succo, con un peperoncino e un mestolo del vino della loro marinata.

    Cinghiale alla viterbese Cinghiale alla viterbese
  • 4

    Continuate la cottura con la padella coperta, allungandolo di tanto in tanto con acqua calda, in modo da conservare una certa quantità di sugo che accompagnerà il cinghiale al momento di servirlo caldo in tavola.

Guarda anche