Questo sito contribuisce alla audience di

Biscotti che passione!

Dolci, frutta e dessert

Cookaround

Cookies con gocce di cioccolato

Se avete voglia di qualcosa di "cioccolatoso" e avete già sperimentato la nostra ricetta della torta al cioccolato, non perdete questi biscotti deliziosi! I cookies con gocce di cioccolato sono dei "biscottoni" americani friabili e burrosi arricchiti da gocce di cioccolato. Questi cookies sono perfetti per una prima colazione o per una merenda, oppure se avete un improvviso bisogno di bontà!

Noi li abbiamo preparati anche per Natale, per arricchire i regali sotto l'albero o se preferite potete anche appenderli direttamente all'albero bucandoli e legandoli con un nastrino colorato.

 

Cookies con gocce di cioccolato

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 20 pezzi
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 10 min
  • Cottura 10 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti molto facile
  • Note: + 30 minuti di raffreddamento
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Burro 170 gr
  • Zucchero 130 gr
  • Zucchero di canna 140 gr
  • Farina 260 gr
  • Uova 1
  • Tuorlo d'uovo 1
  • Bicarbonato 1,25 cucchiai da tè
  • Gocce di cioccolato 210 gr
  • Sale 1 pizzico
  • Attrezzature

  • Forno

Preparazione

  • 1

    Per realizzare la ricetta dei cookies al cioccolato, lavorate il burro con i due tipi di zucchero, una presa di sale e l'uovo con le fruste elettriche.

    Cookies con gocce di cioccolato
  • 2

    Aggiungete al composto al burro, le gocce.

    Cookies con gocce di cioccolato
  • 3

    Unite alla farina il lievito e la vanillina, quindi incorporatela al composto di burro e zucchero.

    Cookies con gocce di cioccolato
  • 4

    Avvolgete la palla di frolla in un foglio di carta forno e riponetelo in frigorifero per 30 minuti.

    Cookies con gocce di cioccolato
  • 5

    Riprendete l'impasto dal frigorifero e realizzate delle palline grandi quanto una piccola albicocca ed adagiatele su di una teglia foderata di carta forno.

    Cookies con gocce di cioccolato
  • 6

    Infornate i biscotti a 170°C per 10 minuti, con il calore le palline si appiattiranno fino ad assumere la classica forma a disco dei cookies.

    Sfornate i biscotti, lasciateli raffreddare su di una griglia e consumateli freddi accompagnandoli con una bella tazza di latte per colazione o per una sostanziosa merenda.

Curiosità

  • Come sono nati questi biscotti?

    I cookies sono nati per errore! Una certa Ruth, che gestiva col marito un albergo il "Toll House Inn", vicino Boston, si accorse di aver finito il cioccolato "da fornaio", italianizzazione del "Baker's chocolate", un cioccolato morbido e piuttosto amaro utilizzato solo in cottura per realizzare dolci al cioccolato. Ruth stava preparando i suoi biscottini al burro e cioccolata da servire in hotel e, come fanno molti di noi, fece una variazione in corso d'opera, utilizzando una barretta di cioccolato regalatela da un amico, un tale Andrew, che di cognome faceva Nestlè.

    Ridusse la tavoletta in piccoli pezzi, convinta che questi si sarebbero sciolti in cottura, così non fu. Ruth ottenne dei biscottini al burro friabili, fraganti, e cosparsi di pezzetti di cioccolato.

    L'idea di non servirli non era nemmeno ipotizzabile, uno spreco inutile di ingredienti e di lavoro. Certo la risposta dei clienti l'avrà sicuramente stupita: i suoi biscotti ebbero un enorme successo, tanto che i clienti cominciarono a scegliere l'hotel solo per assaggiare i suoi cookies, tanto che la ricetta fu inserita sulle confezioni di cioccolato del suo amico Andrew!

    Posso sostituire le gocce di cioccolato con qualcosa d'altro?

    La ricetta originale dei cookies prevede l'utilizzo delle gocce di cioccolata fondente, se preferisci puoi usare quelle al latte o bianco o un mix di questi. Se piace, è possibile aggiungere anche della frutta secca tritata grossolanamente.

    Non ho usato le gocce ma della cioccolata tagliato a pezzetti e questa si è sciolto nel biscotto durante la cottura, cosa ho sbagliato?

    In realtà non hai sbagliato nulla! La prossima volta ricordati di congelare il cioccolato a pezzetti, in questo modo si conserverà integro a pezzetti anche dopo la cottura

    Posso utilizzare dello zucchero semplice?

    In realtà sarebbe un peccato, perché lo zucchero di canna conferisce un sapore e un colore molto caratteristico!

    Quanto tempo si conservano questi cookies?

    Puoi conservare i cookies per una settimana in una scatola di latta per biscotti. Abbiate cura di conservarli in una confezione perchè, come tutti i biscotti, soffrono l'umidità e tendono ad ammorbidirsi troppo.

    Mi daresti altre ricette di biscotti al cioccolato? 

    Certo! Prova i biscotti al cioccolato  e i biscotti ripieni, sono davvero perfetti per la colazione o per una merenda con le amiche.

Guarda anche