Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

Cookaround

Cotolette di maiale fritte

Le cotolette di maiale fritte sono un piatto veloce e versatile che si presta per cene improvvisate, pranzi al sacco e anche come work food. Le cotolette di maiale fritte si possono personalizzare a piacere, speziando la panatura, per dare al piatto un tocco personale!
Cotolette di maiale fritte

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 5 min
  • Cottura 10 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Filetto di maiale 8 fette
  • Uova 4
  • Pangrattato 300 gr
  • Olio di semi per frittura q.b.
  • Sale q.b.
  • Attrezzature

  • Batticarne / Carta forno / Padella

Preparazione

  • 1

    Battete le fette di filetto di maiale con il batticarne avendo l'accortezza di inserire la fetta tra due fogli di carta forno, questo vi aiuterà a non sfilacciare la carne.

    Cotolette di maiale fritte
  • 2

    Preparate, quindi, la panatura: aprite le uova in una terrina e sbattetele leggermente con un pizzico di sale con una forchetta.

    Cotolette di maiale fritte Cotolette di maiale fritte
  • 3

    Versate in una terrina, o direttamente sul piano di lavoro, il pangrattato.

    Cotolette di maiale fritte
  • 4

    Intanto accendete il fuoco sotto l'olio per fritture affinché possa avere il tempo di scaldarsi.

    Passate le fettine dapprima nell'uovo e poi nel pangrattato.

    Cotolette di maiale fritte Cotolette di maiale fritte Cotolette di maiale fritte
  • 5

    Per una panatura più consistente, ripassate nuovamente le fette nell'uovo e poi nel pangrattato.

    Cotolette di maiale fritte Cotolette di maiale fritte
  • 6

    Controllate la temperatura dell'olio immergendo uno stuzzicadenti e verificando che si formino delle bollicine intorno allo stuzzicadenti.

    Cotolette di maiale fritte
  • 7

    Tuffate nell'olio le fettine, una alla volta per friggerle fino a doratura uniforme.

    Cotolette di maiale fritte Cotolette di maiale fritte
  • 8

    Una volta fritte, prelevate le cotolette dall'olio scolandole il più possibile ed adagiatele su fogli di carta paglia o carta assorbente per asciugarle dell'unto in eccesso.

    Cotolette di maiale fritte Cotolette di maiale fritte
  • 9

    Salate le cotolette solo poco prima di servirle.

    Servite le cotolette ancora calde accompagnandole con dell'insalata fresca e se volete, degli spicchi di limone.

Note

  •  Per una buona frittura, ricordatevi di non salare mai la panatura o la pastella che utilizzerete: il sale è un alimento che assorbe l'umido e quindi affloscerebbe il risultato finale, danneggiando la croccantezza del prodotto. Salate solo a piatto servito. Quando utilizzate la frittura ad immersione, ricordate di coprire con olio fino a metà del prodotto adagiato in padella e rivoltatelo per una frittura uniforme. Nella frittura ad immersione, girare il prodotto quando viene a galla. Per verificare se l'olio ha raggiunto la giusta temperatura prima di immergere gli alimenti, bagnateci uno stuzzicadenti: se la punta immersa inizia a sfrigolare, l'olio è pronto. Il grasso in eccesso dopo la cottura va sempre eliminato posando il fritto sulla carta assorbente o sulla apposita carta per frittura che si trova in commercio. 

Guarda anche