Questo sito contribuisce alla audience di

Zuppe e minestre

Cookaround

Crema di cipolla

La crema di cipolla, croce e delizia per tutti. O la si ama alla follia come noi,  o la si detesta enormemente. Ma lo sapete che le cipolle oltre ad essere buonissime sono anche molto preziose per il fabbisogno del nostro organismo? Sono assolutamente idonee e consigliate durante i regimi alimentari ristretti o diete particolari, perché  aiutano a sgonfiare velocemente l'organismo e servono ad espellere le tossine dal corpo. Ora sta a voi renderla più o meno light, ma sappiate che le cipolle che utilizzerete sono un valido alleato per la vostra linea! La cipolla fa parte della famiglia delle Liliacee, viene oramai coltivata in ogni angolo del mondo, si è diffusa tantissimo la sua coltivazione e rappresenta uno degli ingredienti più utilizzati nelle cucine italiane e del mondo. Testimonianze storiche testimoniano che cipolla è un prodotto molto antico,  risultando molto utile in cucina ed ricca di proprietà terapeutiche.  Le regioni italiane in cui la si coltiva di più sono l'Emilia-Romagna, la Campania, la Sicilia. Ciò che noi mangiamo in realtà è il “bulbo”  ovvero la parte centrale, e può essere consumato sia cotto che crudo. Sapete come riconoscere se una cipolla è fresca o meno? Innanzitutto dalla forma che deve essere priva di bozzi o macchie particolari che potrebbero nascondere principi di muffa.Il sapore della cipolla è decisamente particolare, infatti conferisce a tantissime preparazioni un gusto e un tocco caratteristico. Si usa nei soffritti, ma anche nei sughi, nelle preparazioni di carne e di pesce! Che poi molto spesso da accessorio diventa protagonista del piatto stesso, come in questo caso in cui abbiamo fatto la crema, ma anche una bella frittata di cipolle non si può rifiutare mica! 

Crema di cipolla

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 10 min
  • Cottura 20 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Cipolle 2
  • Burro 1 cucchiaio da tavola
  • Farina 50 gr
  • Brodo di carne ¾ l
  • Panna montata - 200 ml
  • Sale q.b.
  • Attrezzature

  • Pentola

Preparazione

  • 1

    Quando volete realizzare la ricetta della crema di cipolla, rosolate la cipolla in una pentola abbastanza capiente con il burro.

    Crema di cipolla
  • 2

    Aggiungete  quindi la farina lentamente a pioggia.

    Crema di cipolla
  • 3

    Unite, quindi, il brodo ben caldo.

    Crema di cipolla
  • 4

    Dopo cinque minuti di cottura, aggiungete anche la panna.

    Crema di cipolla
  • 5

    Salate e servite con crostini di pane nero rosolato nell'olio.

Consigli

  • Come posso sostituire la farina?

    Puoi tranquillamente aggiungere della fecola di patate, l'aggiunta di essa infatti serve per addensare.

    Potrei aggiungere una patata?

    Certamente! Otterai una crema ancsora più corposa.

    Posso frullarla?

    Sì certo, assumerà un aspetto più delicato.

     

Ricette su Crema di cipolla

Crema di cipolle con radicchio

Crema di cipolle con radicchio

Pulite e tritate metà delle cipolle a disposizione insieme a due gambi di sedano e uno spicchio d'aglio.
Scaldate l'olio extravergine d'oliva in una casseruola e fatevi soffriggere le cipolle insieme al sedano.
Quando gli odori saranno ben rosolati, aggiungete le cipolle rimaste tagliate a pezzi più grossolani.
Ricoprite il tutto con due litri d'acqua ed unite le vaschette di Cuore di Brodo Manzo oppure, se preferite, mettete a scaldare due litri d'acqua insieme alle vaschette di Cuore di Brodo Manzo e versate il brodo ottenuto nella casseruola.
Lasciate cuocere il tutto per 40 minuti.
A cottura ultimata, frullate tutto il contenuto della casseruola addensando la crema aggiungendo due cucchiai di farina di riso.
A questo punto unite alla crema il radicchio crudo lavato e tagliato a striscioline.
Regolate la crema di sale e pepe e servitela immediatamente accompagnandola con delle fette di pane casereccio tostate ed insaporite strofinandole con lo spicchio d'aglio.

Dosi & Ingredienti
  • Cipolle 500 gr
  • Radicchio 300 gr
  • Farina di riso 2 cucchiai da tavola
  • Cuore dibrodo di manzo 4
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • Sedano 2 coste
  • Spicchio di aglio 1
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
Preparazione
  • 1

    Pulite e tritate metà delle cipolle a disposizione insieme a due gambi di sedano e uno spicchio d'aglio. Scaldate l'olio extravergine d'oliva in una casseruola e fatevi soffriggere le cipolle insieme al sedano. Quando gli odori saranno ben rosolati, aggiungete le cipolle rimaste tagliate a pezzi più grossolani. Ricoprite il tutto con due litri d'acqua ed unite le vaschette di Cuore di Brodo Manzo oppure, se preferite, mettete a scaldare due litri d'acqua insieme alle vaschette di Cuore di Brodo Manzo e versate il brodo ottenuto nella casseruola. Lasciate cuocere il tutto per 40 minuti. A cottura ultimata, frullate tutto il contenuto della casseruola addensando la crema aggiungendo due cucchiai di farina di riso. A questo punto unite alla crema il radicchio crudo lavato e tagliato a striscioline. Regolate la crema di sale e pepe e servitela immediatamente accompagnandola con delle fette di pane casereccio tostate ed insaporite strofinandole con lo spicchio d'aglio.

Guarda anche