Questo sito contribuisce alla audience di

Primi piatti

Cookaround

/5

Farinata con il cavolo nero

L'inverno è il periodo migliore per consumare la farinata con cavolo nero, detta anche zuppa cavolaia è un comfort food legato alla tradizione gastronomica pistoiese degno di ogni rispetto. Saporito e gustoso ben si presta a riscaldare la pancia e il cuore durante le serate più fredde. Un piatto montanaro di origine toscana che vale assolutamente la pena provare! Se amate questa verdura di stagione provate anche la zuppa: davvero ottima!

Come da tradizione conservate ciò che rimane di questa zuppa, la mattina successiva la potrete affettare e consumare fritta e ripassata nel pomodoro oppure, come facevano una volta i contadini, sfruttarla per una robusta colazione.

Farinata con il cavolo nero

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 10 min
  • Cottura 75 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti media
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Farina di mais bramata 250 gr
  • Cavolo nero 2 mazzi
  • Cipolle rosse 2
  • Peperoncini piccanti 2
  • Concentrato di pomodoro 1 cucchiaio da tavola
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 1 bicchiere
  • Sale q.b.
  • Attrezzature

  • Casseruola

Preparazione

  • 1

    Scaldate l’olio in un tegame capace e rosolatevi la cipolla e il peperoncino, quando iniziano a sfrigolare, abbassate il fuoco affinchè la cipolla appassisca senza bruciare.

    Farinata con il cavolo nero
  • 2

    Una volta appassita la cipolla, aggiungete il cavolo nero e fatelo rosolare per circa cinque minuti.

    Farinata con il cavolo nero
  • 3

    Unite il concentrato di pomodoro e cuocete ancora per cinque minuti.

    Farinata con il cavolo nero
  • 4

    Quando tutto è ben amalgamato, aggiungete l’acqua. L'acqua dovrà essere già calda, altrimenti arresterà la cottura delle verdure. Coprite e cuocete per circa tre quarti d'ora aggiungendo altra acqua calda qualora non fosse sufficiente.

    Farinata con il cavolo nero
  • 5

    A questo punto fate ricadere la farina a pioggia nella casseruola mescolandola continuamente per non formare grumi.

    Farinata con il cavolo nero
  • 6

    Portate la farina a cottura, circa 40 minuti mescolando frequentemente. Qualora la preparazione dovesse asciugarsi troppo, aggiungete dell'acqua calda.

Consiglio

  • Al posto della farina di mais bramata posso utilizzare una farina per polenta istantanea per abbreviare i tempi di cottura?

    Certo che la puoi utilizzare, ma se dovessi avere più tempo ti consigliamo la farina di mais per polenta normale, il gusto ne guadagna!

    Se non trovo il cavolo nero?

    In questo caso non si può ovviare, il cavolo nero è proprio necessario. Se vuoi, puoi provare con la verza ma il risultato non sarà sicuramente lo stesso.

     

Guarda anche