Questo sito contribuisce alla audience di

Marmellate e conserve

Cookaround

Funghi prataioli sott’olio

Funghi prataioli sott’olio

Dosi & Ingredienti

  • 1 kg di funghi prataioli piccoli e sodi
  • foglie di alloro
  • 4-5 grani di pepe bianco
  • succo di 2 limoni
  • olio extra vergine di oliva
  • sale.

Preparazione

  • 1

    Pulite i funghi eliminando tutto il terriccio, immergeteli in acqua acidulata con il succo di un limone, lavateli accuratamente.

    Portate ad ebollizione dell’acqua con il succo dell’altro limone, il pepe, 2-3 foglie d’alloro spezzettate, il sale; immergete i funghi e lasciateli cuocere finché, pungendoli con uno spiedino, li sentirete morbidi ma ancora al dente (dopo circa 15-20 minuti).

    Scolateli, asciugateli perfettamente sopra un canovaccio, tamponandoli leggermente, sistemateli nei vasetti con altre foglie di alloro, copriteli d’olio, chiudete i vasetti ermeticamente.

    Controllate spesso il livello dell’olio e aggiungetene altro, qualora fosse necessario, in modo che i funghi ne siano sempre coperti.

    Momento di utilizzazione: dopo 3 settimane. Tempo di conservazione: da 4 a 6 mesi.

Guarda anche