COOKAround

Menu Pianetadonna network
Il mondo del gelato

Gelato bacio

Dolci, frutta e dessert

Cookaround

Gelato bacio
  • Luogo: Europa / Italia
  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 10 min
  • Cottura 5 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti media
  • Note: + 40 minuti di mantecatura + 1 ora di raffreddamento

Presentazione

Gelato bacio

Nocciole e cioccolato sono legati in mille preparazioni, e questo delizioso gelato al bacio è l'ennesima prova di quanto questa accoppiata sia vincente. Molto energetico, dal sapore goloso e ricco, questo gelato può essere arricchito da granella e nocciole intere. Semplicemente delizioso.

Ingredienti

  • Latte intero 500 ml
  • Panna 50 ml
  • Tuorlo d'uovo 75 gr
  • Zucchero 125 gr
  • Destrosio 25 gr
  • Latte in polvere sostituibile con pari quantità di panna - 25 gr
  • Farina di carrube 5 gr
  • Estratto di vaniglia in polvere - ½ cucchiai da tè
  • Pasta di nocciola o nocciole tritate molto finemente - 100 gr
  • Cioccolato fondente 100 gr
  • Nocciole granella - 80 gr
  • Nocciole intere, facoltativo - 100 gr

Attrezzature

  • Ciotola / Frusta a mano / Gelatiera / Pentola

Preparazione

Riunite in una pentola il latte, il latte in polvere e l'estratto di vaniglia e portare quasi a bollore.

Gelato bacio Gelato bacio Gelato bacio Gelato bacio

Mentre il composto di latte si scalda, sbattete in una ciotola i tuorli con lo zucchero.

Gelato bacio Gelato bacio

Versate il latte caldo nella montata di tuorli a filo e mescolando con una frusta.

Gelato bacio

Trasferite il tutto nella pentola e portate il composto a 85°C mescolando continuamente.

Togliete la pentola dal fuoco e trasferite il composto in una ciotola ben fredda.

Gelato bacio Gelato bacio Gelato bacio

Incorporate la panna fresca e la farina di semi di carrube; mescolate bene per amalgamare gli ingredienti.

Gelato bacio Gelato bacio

Fate fondere il cioccolato insieme al destrosio in un pentolino sul fuoco, quindi unite il composto alla crema nella ciotola. Unite anche le nocciole tritate finemente o di pasta di nocciole.

Gelato bacio Gelato bacio Gelato bacio Gelato bacio Gelato bacio

Emulsionate il tutto con un frullatore ad immersione.

Gelato bacio

Trasferite la ciotola in un bagno di ghiaccio e lasciatevela fino a che la crema non raggiunga la temperatura ambiente.

Gelato bacio

Quando la crema è alla temperatura giusta, trasferitela nella gelatiera e fate mantecare per 40 minuti o fino a raggiungere la consistenza desiderata.

Gelato bacio

Appena prima di spegnere la macchina, incorporate la granella di nocciole e lasciate mantecare giusto quanto serve affinché la granella si distribuisca uniformemente nel gelato.

Gelato bacio

Trasferite il gelato in un contenitore e riponetelo in freezer coperto con della pellicola per almeno un'ora prima di servirlo in tavola.

Gelato bacio Gelato bacio Gelato bacio

Altre ricette dello speciale

Guarda tutte

Guarda anche