Questo sito contribuisce alla audience di

Primi piatti

Cookaround

Gnocchi con la fioretta

Gnocchi con la fioretta

Dosi & Ingredienti

  • 1
  • 5 l di fioretta (ricotta fresca)
  • 800 g di farina
  • 4 uova
  • noce moscata grattugiata
  • sale.
  • Per il condimento

  • 200 g di burro fuso
  • 10 foglioline di salvia
  • formaggio grana grattugiato a piacimento.

Preparazione

  • 1

    In una ciotola ampia versate la fioretta, unite la farina e le uova, regolate di sale, profumate con la noce moscata, quindi impastate con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto liscio ma discretamente compatto.
    In una padellina mettete a scaldare il burro insieme alla salvia, lasciandolo fino a che s'è colorato di nocciola.
    Aiutandovi con due cucchiai, prendete parte del composto e fatene piccole spolettine (gnocchi); da tuffare nell'acqua bollente salata e lasciare sbollentare un attimo.
    Scolate appena vengono a galla, conditele con il burro fuso aromatizzato dalla salvia, spolverizzate formaggio grattugiato e servite.

Note

  • "Fioretta" è il nome che si usa a Recoaro per indicare la ricotta liquida, prodotto della prima lavorazione del latte. Con la fioretta si preparano i celebri gnocchi: è un piatto tipico ottenuto dall’impasto fra la farina bianca e la fioretta, con l’aggiunta di burro fuso. Una delizia mai dimenticata che viene proposta a metà settembre come un elemento di costume in una tradizionale festa in cui sono protagonisti la tradizione, i sapori e la cultura locale.

Guarda anche