Questo sito contribuisce alla audience di

Primi piatti

Cookaround

Gnudi

Gli gnudi sono un primo piatto tipico toscano che già dal nome si deduce che manca qualcosa, questi gnocconi sono "nudi", e lo sono rispetto ai tortelli dove il ripieno di spinaci e ricotta è rivestito da una leggera sfoglia all'uovo.

In questo caso il ripieno è "nudo" ma nel corso del tempo è diventato più uno gnoccone di ricotta e spinaci, che con l'aggiunta di farina, seppur poca, aiuta il composto a rimanere compatto anche in cottura.

Gnocconi da servire conditi semplicemente con burro e salvia, tutti da provare!

Gnudi

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 15 min
  • Cottura 15 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Spinaci 200 gr
  • Ricotta di pecora 200 gr
  • Parmigiano Reggiano 50 gr
  • Uova 1
  • Farina 00 100 gr
  • Sale q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Per condire

  • Burro 100 gr
  • Salvia q.b.
  • Attrezzature

  • Ciotola / Padella

Preparazione

  • 1

    Quando volete realizzare la ricetta degli gnudi, per prima cosa strizzate e tritate gli spinaci già lessati al coltello sul tagliere.

    Gnudi
  • 2

    In una ciotola, mescolate bene gli spinaci tritati con la ricotta, aggiungete quindi le uova, due cucchiai di farina, due cucchiai di formaggio, sale e una grattata di noce moscata.

    Gnudi Gnudi Gnudi Gnudi Gnudi Gnudi
  • 3

    Lavorate bene gli ingredienti, quindi trasferiteli sul piano di lavoro e lavorateli un altro po' con poca farina.

    Quando il composto sarà sufficientemente compatto ma non troppo sodo, modellate gli gnudi ovvero realizzate delle pallotte d'impasto grandi quanto un mandarino.

    Gnudi Gnudi Gnudi Gnudi
  • 4

    Portate una pentola d'acqua a bollore, quindi salate a dovere e versate un filo d'olio con il quale eviterete che gli gnudi s'incollino l'uno all'altro. 

    Tuffate gli gnudi e lasciateli cuocere per 3-4 minuti.

    Gnudi Gnudi Gnudi Gnudi
  • 5

    Nel frattempo fate fondere il burro con la salvia e lasciate insaporire per qualche minuto. Una volta scolati, condite gli gnudi con il condimento al burro.

    Serviteli ben caldi con una spolverata di parmigiano grattugiato.

    Gnudi Gnudi Gnudi Gnudi Gnudi

Consigli

  • Quanto tempo prima posso preparare gli gnudi?

    Puoi preparlarli fino a 7 ore prima e lasciarli in frigorifero.

    Una volta cotti quanto tempo posso conservarli?

    Gli gnudi sono fatti per essere mangiati subito. Ti sconsiglio quindi la conservazione.

    Oltre al burro e salvia con cos'altro posso condire?

    Vista l'importanza dello gnudo, ti consiglio un sugo molto leggero, magari al pomodoro fresco, oppure olio e parmigiano

    Mi piacciono molto i piatti a base di spinaci, avresti altre ricette da propormi?

    Navigando sul sito di cookaround ne troverai tante, ma ti lascio due belle idee: Frittata al forno con spinaci e farfalle e spinaci con salmone affumicato

     

     

Guarda anche