Questo sito contribuisce alla audience di

Dolci, frutta e dessert

Cookaround

La crema pasticcera di Enzo

La crema pasticcera di Enzo, pronta in 15 minuti! Una ricetta base della pasticceria che vi verrà in aiuto tante volte, dalla farcia per un dolce a una coppa da servire fredda di frigorifero! 

Aromatica, dolce al punto giusto, la crema perfetta in ogni occasione, una sorta di asso nella manica che potrà rivelarsi fondamentale. Da questa base poi potete ottenere numerose varianti, da arricchire in base al proprio gusto personale.

La crema pasticcera di Enzo

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 5 min
  • Cottura 10 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Zucchero 500 gr
  • Amido di mais 180 gr
  • Latte intero 600 gr
  • Tuorlo d'uovo 75 gr
  • Acqua 150 gr
  • Vaniglia facoltativo - 1 bacca
  • Attrezzature

  • Ciotola / Frusta elettrica / Pentola / Spatola / Teglia

Preparazione

  • 1

    Riunite in una pentola fuori dal fuoco lo zucchero e l'amido di mais e mescolateli.

    La crema pasticcera di Enzo La crema pasticcera di Enzo
  • 2

    Aggiungete i tuorli, mescolate e aggiungete poco alla volta il latte.

    La crema pasticcera di Enzo La crema pasticcera di Enzo La crema pasticcera di Enzo
  • 3

    Infine aggiungete l'acqua ed i semi della bacca di vaniglia se vi piace e mescolate il tutto.

    La crema pasticcera di Enzo La crema pasticcera di Enzo
  • 4

    A questo punto mettete la pentola sul fuoco e lasciate cuocere la crema fino a che non si addensa avendo l'accortezza di mescolare continuamente con una frusta.

    La crema pasticcera di Enzo La crema pasticcera di Enzo
  • 5

    Raffreddate immediatamente la crema versandola sopra una teglia, allargandola e raccogliendola più volte così da disperdere il calore il più velocemente possibile.

    La crema pasticcera di Enzo La crema pasticcera di Enzo
  • 6

    Trasferite la crema fredda in una ciotola copritela con della pellicola trasparente e riponetela in frigorifero fino al momento di utilizzarla.

    La crema pasticcera di Enzo

Consigli

  • Ho letto che è una buona base di partenza. Come posso variarla?

    Basterà che tu aggiunga panna per fare la diplomatica, o del succo di limone per avere una deliziosa crema al limone.

    Quanto tempo prima posso farla?

    È di sicuro preferibile consumarla subito, ma puoi lasciarla in frigorifero coperta da pellicola per due giorni al massimo.

    Mi viene sempre troppo densa, come posso fare?

    Se anche usando la nostra ricetta è troppo dura, prova a stemperare con un goccio di latte o panna.

    Mi daresti un paio di idee su come usare questa crema pasticcera?

    Certo! È una crema universale che ben si presta a molteplici utilizzi. Di sicuro sta bennissimo sul pan di spagna oppure sulla sfoglia 

     

Guarda anche