Questo sito contribuisce alla audience di

Primi piatti

Cookaround

Lasagne al forno alla Ferrarese

Lasagne al forno alla Ferrarese

Dosi & Ingredienti

    Per la pasta

  • 400 g di farina bianca
  • 4 uova
  • 150 g di spinaci lessati
  • sale.
  • Per il ragù

  • 150 g di polpa di manzo macinata
  • 150 g di prosciutto crudo tritato
  • 50 g di burro
  • 80 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • 1 tazza di brodo
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 costola di sedano
  • 1 bicchiere di latte
  • sale e pepe.
  • Attrezzature

  • Forno / Mattarello

Preparazione

  • 1

    Preparazione del ragù: affettate sottilmente la cipolla, la carota, il sedano e poneteli in una casseruola di terracotta con 50 g di burro e con il prosciutto tritato; fate soffriggere, a fuoco moderato, per qualche minuto, poi unite la carne tritata e lasciatela rosolare mescolandola e bagnandola di tanto in tanto con il vino.
    Continuate la cottura a fuoco vivo fin quando il composto avrà preso un bel colore dorato scuro. Sciogliete il concentrato di pomodoro con un po' di brodo caldo e versatelo nel recipiente; unite il latte, rimescolate, abbassate la fiamma e lasciate sobbollire lentamente per circa 1 ora, bagnando se necessario con altro brodo.
    Preparazione delle pasta: lessate gli spinaci in poca acqua salata, poi strizzateli e passateli al frullatore. Ponete la farina a fontana sulla spianatoia, salate leggermente, incorporatevi gli spinaci frullati e rompete al centro le uova. Impastate energicamente fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio; dategli la forma di una palla. Mettete questa palla in una terrina e fatela riposare per mezz'ora, coperta da un tovagliolo. Dividete quindi l'impasto a metà e ricavate con una mattarello due dischi di pasta non troppo sottili che taglierete a rettangoli del formato della pirofila.
    Ponete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e, quando bolle, immergetevi le lasagne per un minuto, poi toglietele e bagnatele con acqua fredda, quindi scolatele e stendetele su un canovaccio umido posto sul tavolo di cucina, ricopritele con un altro canovaccio. Preparazione delle besciamella: sciogliete il burro in una casseruolina, unite a pioggia la farina, rimescolate bene e prima che prenda colore versate nel recipiente il latte caldo, aggiungendolo poco per volta. Continuante a mescolare il composto con un cucchiaio di legno per una ventina di minuti, quindi unite il sale, pepe e noce moscata. La besciamella dovrà risultare liscia senza grumi, ben cotta e non troppo densa. Cottura della lasagne: imburrate la pirofila, sistemate sul fondo un rettangolo di pasta, cospargetelo con uno strato di ragù, quindi disponete un altro foglio di pasta e ricopritelo con uno strato di besciamella e di parmigiano reggiano grattugiato. Continuante così fino ad esaurimento degli ingredienti. Sull'ultimo foglio di pasta disponete un po' di besciamella, qualche fiocchetto di burro e date una spolverata di parmigiano reggiano grattugiato.
    Infilate la pirofila nel forno già caldo e tenetevela per 20 25 minuti, fin tanto che sulla superficie si sarà formata una leggere crostina dorata. Servite le lasagne calde, ma non bollenti.

Guarda anche