Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

Cookaround

Maiale uva e rosmarino

Il maiale uva e rosmarino è un secondo per gli amanti dell'utilizzo della frutta in abbinamento alla carne.Spesso la cottura della carne prevede l'utilizzo di vino noi abbiamo pensato di utilizzare, invece, l'uva.L'utilizzo dell'uva conferisce succulenza e morbidezza ad una carne che spesso, una volta cotta, risulta piuttosto asciutta poichè quasi priva di grasso.Il maiale uva e rosmarino è sicuramente un piatto autunnale sia nei sapori che nei colori, ricordatevela per il prossimo autunno!
Maiale uva e rosmarino

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 10 min
  • Cottura 15 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Arista sottili - 8 fette
  • Uva nera grappolo - 1
  • Rosmarino 2 rametti
  • Spicchio di aglio 2
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Attrezzature

  • Padella

Preparazione

  • 1

    Tritate insieme gli aghi di rosmarino con l'aglio.

    Maiale uva e rosmarino
  • 2

    Distribuite il trito aromatico sulle fettine di arista, salatele e pepatele.

    Maiale uva e rosmarino Maiale uva e rosmarino
  • 3

    Sovrapponete delle fettine di arista sopra quelle condite con il trito aromatico.

    Scaldate una padella, preferibilmente di ferro, versate un bel giro d'olio extravergine d'oliva e uno spicchio d'aglio intero.

    Maiale uva e rosmarino
  • 4

    Non appena l'olio inizia a sfrigolare, adagiate le fette di arista preparate in precedenza nella padella e lasciate che si rosoli da entrambi i lati.

    Maiale uva e rosmarino
  • 5

    Una volta ben rosolate, prelevate le fettine di arista dalla padella e mettetele da parte.

    Maiale uva e rosmarino
  • 6

    Lavate e tagliate a metà gli acini d'uva nera quindi trasferiteli nella padella dove in precedenza avevate rosolato la carne mantenendo la fiamma vivace.

    Maiale uva e rosmarino
  • 7

    Quando l'uva avrà preso calore, sfumate con del vino rosso mantenendo la fiamma alta per far evaporare la parte alcolica.

    Maiale uva e rosmarino
  • 8

    Unite, a questo punto, un rametto di rosmarino alla padella e lasciate insaporire per qualche minuto, salando adeguatamente; dovrete ottenere un fondo sciropposo e l'uva non dovrà spappolarsi.

    Maiale uva e rosmarino
  • 9

    Riunite alla padella anche la carne e lasciatela cuocere ed insaporire con l'uva.

    Maiale uva e rosmarino
  • 10

    Dopo qualche minuto la carne sarà cotta e si sarà ben insaporita con il fondo di cottura dell'uva.

    Servite l'arista nappandola con il sugo e con l'uva, salando un pochino e decorando il piatto con un rametto di rosmarino.

    Maiale uva e rosmarino Maiale uva e rosmarino

Note

  • L’uva nera è una miniera di sostanze preziose per l’organismo.Ogni acino di uva nera contiene una vera e propria farmacia, perfetta per le necessità del corpo alla fine dell’estate.Nella polpa troviamo grandi quantità di glucosio, ma anche di levulosio e saccarosio, elementi energetici e nutrienti per eccellenza: sono le riserve giuste per affrontare l’autunno.Le pectine e l’acido tartarico, invece, hanno funzione protettiva nei confronti del tubo digerente, spesso sovraccaricato dagli eccessi estivi.Ma questo non è l’unico motivo per cui l’uva nera può essere considerata un valido alleato per il ritorno alla normalità quotidiana: i suoi acini sono ricchissimi di potassio, un minerale dalle spiccate proprietà diuretiche, ideale per depurarsi ed eliminare i gonfiori.La buccia scura, invece, è un grande rimedio di bellezza: grazie al contenuto di polifenoli, contrasta l’azione dei radicali liberi, contribuendo a rivitalizzare la pelle dopo le scorpacciate di sole e acqua salata, che la inaridiscono.

Guarda anche