Questo sito contribuisce alla audience di

Dolci, frutta e dessert

Cookaround

Meringa italiana

La meringa italiana è una base perfetta per la pasticceria che contempla i semifreddi, i gelati e le torte gelato! Perfetta anche come guarnizione, si può preparare quando avanzano degli albumi ed ecco che in freezer avrete una scorta di questa delizia utile e versatile, che renderà perfetti i vostri preparati, proprio come in pasticceria!
Meringa italiana

Dosi & Ingredienti

  • Albume 250 gr
  • Acqua 100 ml
  • Zucchero 500 gr
  • Attrezzature

  • Pentola / Planetaria

Preparazione

  • 1

    Per prima cosa preparate lo sciroppo di zucchero: prendete un pentolino con l'acqua e lo zucchero togliendone due cucchiai che serviranno per montare gli albumi.

    Meringa italiana Meringa italiana Meringa italiana
  • 2

    Portate lo sciroppo ad una temperatura di 121°C smuovendo di tanto in tanto il pentolino.

    Meringa italiana
  • 3

    Quando ha raggiunto la temperatura, spegnete e mettete da parte.

    Nel frattempo montate le chiare d'uovo con lo zucchero rimasto alla massima velocità.

    Meringa italiana
  • 4

    Quando le chiare diventano bianche, aggiungete gradualmente lo sciroppo, fate andare fino a che le chiare non risultano fredde.

    Meringa italiana
  • 5

    Potete conservare per qualche settimana la meringa italiana nel congelatore.

Note

  •  Esistono tre tipi di meringhe, preparazioni a base di albumi montati, che sono nello specifico: meringa francese, la più diffusa e conosciuta che, per intenderci, serve per fare le meringhe al forno, gli spumini ecc... Dopo aver montato gli albumi, questi vengono messi in forno a temperature bassissime e costanti. La meringa francese può essere aromatizzata e anche colorata e si compone in parte di zucchero semolato e in parte di zucchero a velo.La meringa svizzera viene preparata seguendo un metodo di cottura preliminare data dallo sbattimento degli albumi. In poche parole, si montano gli albumi con molta energia fino a che non iniziano a cuocersi per via di questa frizione. Questa cottura verrò poi ultimata al forno con temperature più decise rispetto a quelle della meringa francese. La meringa italiana si differenzia per l'uso durante la montatura degli albumi, dello sciroppo caldo di acqua e zucchero, che viene utilizzato finchè la meringa non è perfettamente montata e fredda ma al tempo stesso, ormai cotta grazie alle temperature collaterali della montatura e a quelle dello sciroppo caldo. E' quindi una meringa semipastorizzata, perfetta come base per mousse o semifreddi e conservabile a lungo in freezer.

Guarda anche