Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

Cookaround

Nighiri di seppia

Il Nighiri di seppia o Nigiri è una preparazione tipica giapponese. Per chi è amante del sushi è un bocconcino prelibato che non si può perdere!  Fondamentale è usare prodotti di elevata qualità che renderanno questa preparazione oltre che bella anche buona!

Nighiri di seppia

Dosi & Ingredienti

  • Riso per sushi 240 gr
  • Seppioline 240 gr
  • Alga Nori 4
  • Uova rosse di pesce volante 40 gr

Preparazione

  • 1

    Per preparare il Nighiri, prelevate una piccola quantità di riso già cotto per sushi con la mano destra e modellatelo formando una polpettina allungata ovvero il nighiri.

    Nighiri di seppia
  • 2

    A questo punto, spellate una seppiolina, apritela a libro e pareggiatela ricavandone un rettangolo.

    Nighiri di seppia Nighiri di seppia
  • 3

    Incidete il rettangolo di seppia diagonalmente prima da una parte e poi dalla parte opposta a creare una graticola.

    Nighiri di seppia Nighiri di seppia
  • 4

    Riprendete il nighiri con la mano sinistra e collocatevi sopra la seppiolina esercitando una leggera pressione con due dita della mando destra per adattare il mollusco alla forma del riso.

    Nighiri di seppia
  • 5

    Cingete il nighiri con una strisciolina di alga nori e decorate, a piacere, con delle uova rosse di lompo.

    Nighiri di seppia

Consigli e curiosità

  • Il Nighiri di seppia così come tutto il sushi in generale, bada molto all'espetto estetico, che deve sempre essere curato. 

    Come si conservano i Nighiri?

    Puoi conservarli fino al momento di servirli sotto pellico trasparente direttamente nel vassoio da portata.

    Ma non fa male il pesce crudo?

    Sì è potenzialmente pericoloso, per questo va abbattuto nel congelatore di casa per alemno 96 giorni.

    Altre idee per una cena giapponese?

    Prova il sushi a cono e i gamberi in tempura 

Guarda anche