Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

Cookaround

Orata al forno con patate

L'orata al forno con patate è un piatto dalla semplicità disarmante, come la maggior parte delle ricette povere della tradizione, ma non per questo ricco di sapori. Basteranno pochi ingredienti per ottenere un piatto di altissimo livello e apprezzato da tutti!

Orata al forno con patate

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 50 min
  • Cottura 30 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Orata 1,5 kg
  • Patate 700 gr
  • Vino bianco 100 ml
  • Origano essiccato 1 pizzico
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Attrezzature

  • Carta assorbente / Forno / Teglia

Preparazione

  • 1

    Quando dovete preparare l'orata al forno, sbucciate le patate, lavatele e tagliatele a fette spesse circa mezzo centimetro.

    Orata al forno con patate
  • 2

    Adagiate le fette di patate in maniera ordinata in una teglia da forno e conditele con il sale, il pepe e l'aglio tritato.

    Orata al forno con patate Orata al forno con patate
  • 3

    Cuocete le patate in forno a 180°C per mezz'ora. Nel frattempo squamate ed eviscerate l'orata, lavatela accuratamente.

    Praticate delle incisioni sul dorso dell'orata. Condite l'orata internamente con sale e pepe e un rametto di origano secco.

    Orata al forno con patate
  • 4

    Salate e pepate l'orata anche esternamente.

    Orata al forno con patate
  • 5

    Trasferite l'orata sulle patate, irroratela con il vino bianco e poco olio extravergine e cuocete il tutto in forno a 180°C per 15 minuti.

    Sporzionate il pesce in tavola e servitelo con le patate. L'orata al forno è pronta per essere così gustata.

Consigli e curiosità

  • L'orata è un pesce molto comune che si trova in tutte le pescherie. Ha una carne tenera e bianca, molto digeribile che ben si adatta all'alimentazione anche dei bambini più piccoli. Si riconosce dagli altri pesci per la forma tozza, per la macchia color oro tra gli occhi e la macchia nera sulle branchie.

    Come riconosco un'orata fresca?

    È necessario innanzitutto controllare il colore. Le squame devono risultare brillanti, le branchie rosso vivo e gli occhi devono essere luccicanti. Se questi tre parametri non ti convincono, non acquistare! 

    Quando devo squamare il pesce faccio sempre dei pasticci. Come posso fare?

    Ti consiglio di squamare l'orata sotto un filo di acqua corrente. In questo modo le squame non schizzaranno ovunque.

    Sono a dieta. Come posso sostituire le patate?

    Puoi fare un letto di zucchine e cipolle.

    Mi piace molto l'orata, altre idee?

    Eccole! Prova l'orata al forno o l'orata alla provenzale, sono gustosissime entrambe!

Guarda anche