COOKAround

Menu Pianetadonna network
Spagna tradizione e sapori forti

Paella valenciana casalinga

Primi piatti

Cookaround

Paella valenciana casalinga
  • Luogo: Europa / Spagna
  • Dosi per 6 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 30 min
  • Cottura 60 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile

Presentazione

Paella valenciana casalinga

La paella valenciana casalinga è la dimostrazione che non esiste un solo tipo di paella. In questo caso, infatti, si tratta di un piatto a base di riso (meglio se utilizzate il riso tradizionale, la variante "bomba") e carne, nello specifico di coniglio e pollo a dispetto della più conosciuta paella de mariscos, ovvero di pesce.

Per un'ottima paella serve l'attrezzatura idonea, dotatevi di una vera paella tradizionale e se possibile di un bruciatore da paella. Se non avete il bruciatore apposito, utilizzate uno spargifiamma per diffondere il calore in modo uniforme.

Seguite il video per diventare dei veri esperti paelleri!

Ingredienti

  • Riso Bomba 300 gr
  • Coniglio ½
  • Pollo ½
  • Fagiolini 200 gr
  • Peperoni rossi 1
  • Passata di pomodoro 250 gr
  • Zafferano 1 bustina
  • Peperoncini verdi dolci - 2
  • Pimento dolce (facoltativo) - 1 cucchiaio da tè
  • Pimento piccante (facoltativo) - 1 cucchiaio da tè
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • Sale q.b.

Attrezzature

  • Paellera

Preparazione

Riscaldate un abbondante giro d'olio nella paella.

Paella valenciana casalinga

Unite i pezzi di carne, pollo e coniglio, e fateli rosolare in modo uniforme.

Paella valenciana casalinga

Spuntate e lavate i fagiolini, quindi tagliateli a metà ed uniteli nel centro della paella. Lasciateli saltare per un paio di minuti.

Paella valenciana casalinga Paella valenciana casalinga

A questo punto, spostate tutti gli ingredienti sui bordi della paella creando un vuoto nel centro.

Aggiungete nel centro della paella la passata di pomodoro. 

Paella valenciana casalinga

Lavate, pulite e tagliate il peperone a pezzetti, quindi unitelo al pomodoro nella paella.

 

 

Paella valenciana casalinga Paella valenciana casalinga

Pulite e tagliate i peperoncini verdi per il lungo, quindi uniteli alla paella.

Paella valenciana casalinga Paella valenciana casalinga

Coprite tutti gli ingredienti con un paio di bicchieri d'acqua e lasciate cuocere per circa 30 minuti.

Paella valenciana casalinga

Quando il liquido sarà stato quasi completamente assorbito, versate il riso e mescolate affinché possa assorbire il liquido rimasto.

Insaporite con lo zafferano ed il pimenton (dolce e piccante se piace).

Paella valenciana casalinga Paella valenciana casalinga

Aggiungete tanta acqua da coprire gli ingredienti, regolate di sale e lasciate cuocere fino a completo assorbimento e a cottura del riso.

Lasciate riposare alcuni minuti e servite.

Paella valenciana casalinga Paella valenciana casalinga Paella valenciana casalinga

Note

Ad alcuni piace aggiungere un rametto di rosmarino a metà cottura del riso, da un sapore molto gradevole ma non eccedete nella quantità perché il sapore del rosmarino è molto coprente.

Come rosolare

Come soffriggere

Altre ricette dello speciale

Guarda tutte

Guarda anche