Questo sito contribuisce alla audience di

Pane, pizze e lievitati

Cookaround

Pane cotto in pentola

Pane cotto in pentola

Dosi & Ingredienti

  • 2 ½ tazze di farina
  • 1 ½ cucchiai di lievito
  • 1 ½ cucchiaino di sale
  • 1 tazza d’acqua o latte
  • panna acida o burro a piacere

Preparazione

  • 1

    Diluite il lievito in una piccola quantità d’acqua tiepida o latte, aggiungete 2 cucchiai di farina e mettetelo al caldo.
    Non appena il lievito avrà fatto la schiuma aggiungete la parte rimanente di latte o di acqua, salate e impastate con il resto della farina preventivamente setacciata.
    Disponete l’impasto in una padella ampia, mettetevi sopra il coperchio e lasciate la padella in un posto caldo.
    Non appena la pasta è lievitata del doppio rispetto alle dimensioni originali, viene rilavorata e lasciata nuovamente lievitare.
    Stendete, ora, l’impasto in una sfoglia di 1 cm di spessore e disponetela sulla superficie interna di una pentola che sia stata preventivamente ben unta e scaldata.
    La sfoglia deve attaccarsi alle pareti della pentola anche se potrebbe cadere durante la cottura. A questo punto punzecchiate la sfoglia su tutta la superficie, e girate la pentola sui carboni e il pane inizierà ora a cuocere, dopo 25 minuti il pane è pronto.
    Il pane viene staccato dalle pareti della pentola e tagliato in pezzi di diverse dimensioni, viene imburrato o spalmato di panna acida.
    Questo pane può anche essere infornato a 200°C, in questo caso è necessario coprire la pentola con una padella d’acciaio.

Guarda anche