COOKAround

Menu Pianetadonna network

Pappardelle al cinghiale

Primi piatti

ropa55

Pappardelle al cinghiale
  • Luogo: Europa / Italia
  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti media

Per il sugo

  • pezzi di polpa varia di un cinghiale di caccia
  • 1 l vino rosso di buona qualità e d'annata
  • 1
  • 5 l vino Chianti giovane
  • spicchi d'aglio
  • qualche foglia d'alloro
  • rosmarino
  • polpa di 5 pomodori pelati
  • brodo di carne
  • farina.

Per le pappardelle

  • 1 uovo
  • 100 g di farina.

Preparazione

Mettere i pezzi di cinghiale a fare un prima marinatura nel solo vino rosso di buona qualità e 3 foglie d'alloro della durata di 12 ore.

Trascorso il tempo la marinata si sarà intorbidita.

Pappardelle al cinghiale

Scolare la carne.

Pappardelle al cinghiale

Passare alla seconda fase di marinatura della durata 24 ore con il Chianti giovane, spicchi d'aglio, ciuffi di rosmarino e alloro.

Pappardelle al cinghiale

Trascorse le 24 ore scolare la carne, asciugarla, liberarla dalle parti fibrose e infarinarla lievemente.

Pappardelle al cinghiale Pappardelle al cinghiale

Metterla a rosolare in olio, aglio e rosmarino e quando si sarà ben colorata aggiungere un bicchiere di vino rosso.

Pappardelle al cinghiale Pappardelle al cinghiale

Consumato il vino aggiungere la polpa di 5 pomodori pelati e liberati dai semi.

Pappardelle al cinghiale

Con la fiamma al minimo, nella pentola di coccio incoperchiata prolungare la cottura per 3 ore, aiutandosi con successive aggiunte di brodo di carne e vino.

Nel frattempo preparare la sfoglia impastando la farina e l'uovo e lasciare riposare.

Pappardelle al cinghiale

Quando il sugo si sarà ben ristretto la carne ormai sarà diventata tenerissima.

Pappardelle al cinghiale

Passare tutto in padella, sugo e carne ben sfilacciata.

Pappardelle al cinghiale

Mentre si completa questa lenta cottura, tirare la sfoglia con il mattarello, per ricavare delle pappardelle rugose che assorbano il sugo.

Pappardelle al cinghiale Pappardelle al cinghiale

Cuocerle in abbondante acqua salata e scolarle tenendole un po' umide direttamente nella padella.

Pappardelle al cinghiale Pappardelle al cinghiale Pappardelle al cinghiale

Completare con una spolverata di pecorino.

Pappardelle al cinghiale

Note

Altre ricette

Guarda anche