Questo sito contribuisce alla audience di

Dolci, frutta e dessert

Cookaround

Pasta frolla

Se volete preparare una bella crostata, dovrete padroneggiare alla pefezione la ricetta della pasta frolla, ricetta tanto semplice quanto importante nella pasticceria sia casalinga che professionale.

Si tratta una preparazione base molto versatile e non vi accontenterete più di preparare una sola crostata di marmellata ma potrete sbizzarrirvi nella preparazione di mignon, biscotti e tutto ciò che la fantasia vi suggerirà.

 

 

Pasta frolla

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 10 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • Note: + 30 minuti di raffreddamento
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Farina 300 gr
  • Burro 150 gr
  • Zucchero 100 gr
  • Uova 1
  • Attrezzature

  • Carta forno / Gancio a foglia / Impastatrice / Spianatoia / Tarocco in metallo

Preparazione

  • 1

    La ricetta della pasta frolla con il metodo di lavorazione classico prevede che dobbiate riunire nell'impastatrice il burro a temperatura ambiente e lo zucchero ed azionate la macchina al minimo per amalgamarli bene.

    Pasta frolla Pasta frolla
  • 2

    Unite, quindi l'uovo e lasciate che si amalgami anch'esso al composto.

    Unite, infine, la farina, tutta in una volta ed azionate la macchina per far si che venga incorporata alla perfezione.

    Pasta frolla
  • 3

    Aromatizzate, infine, la frolla con scorza di limone ed estratto di vaniglia (o vanillina).

    Pasta frolla Pasta frolla
  • 4

    Rovesciate l'impasto sulla spianatoia ed impastatela velocemente, quindi schiacciatela in un disco ed avvolgetelo nella carta da forno.

    Pasta frolla Pasta frolla
  • 5

    Il procedimento con il metodo sabbiato prevede che versiate la farina a fontana sulla spianatoia.

    Pasta frolla
  • 6

    Prendete il burro dal frigorifero e tagliatelo grossolanamente nella farina.

    Pasta frolla
  • 7

    Con un tarocco di metallo, iniziate a tagliare il burro nella farina fino a quando i pezzetti di burro saranno grandi quanto una lenticchia.

    Pasta frolla
  • 8

    Aprite la farina con il burro realizzando un cratere, versateci lo zucchero e l'uovo ed iniziate ad impastare a mano.

    Pasta frolla Pasta frolla Pasta frolla
  • 9

    Quando la frolla sarà pressoché fatta, aromatizzatela con la scorza di limone e l'estratto di vaniglia.

    Pasta frolla
  • 10

    Una volta ottenuta una pasta piuttosto omogenea, schiacciatela in un disco e avvolgetela nella carta da forno.

    Pasta frolla
  • 11

    Riponetela in frigorifero, sia realizzata con il metodo classico che con il metodo sabbiato,  per almeno 30 minuti prima di utilizzarla per realizzare i vostri dolci.

Consiglio

  • Posso prepararla in anticipo e conservarla in frigorifero o in freezer?

    La pasta frolla è talmente veloce da preparare che vi consigliamo di prepararla di volta in volta. Se, invece, volete averne sempre un po' a disposizione tenete a mente che potrete conservarla in freezer per circa un mesetto.

    Esistono delle varianti di pasta frolla per realizzare dolci sempre nuovi?

    Ovviamente le varianti sono innumerevoli, partendo dalla più semplice versione al cioccolato a quella con lo strutto o quella montata.

    Come si cuoce?

    Dipende molto da cosa volete realizzare, se desiderate realizzare una crostata dovrete cuocerla a 200°C in forno statico per 30 minuti.

    Per realizzare dei gusci di pasta frolla dovrete cuocerla in bianco con dei pesi al suo interno (riso, fagioli o pesetti da pasticceria) per circa 20 minuti e poi senza pesi per altri 10 minuti a 200°C in forno statico.

    Se realizzate dei biscotti dovrete cuocerli per circa 10 minuti a seconda della grandezza del biscotto. In quest'ultimo caso date sempre un occhio al prodotto, se inizia a dorarsi sui bordi, allora è pronto.

Guarda anche