Questo sito contribuisce alla audience di

Antipasti e snack

Cookaround

Paté di fegatini della nonna

Il patè di fegatini, una ricetta semplice le cui origini si perdono nella gastronomia contadina. Garantita da una tradizione culinaria di lunga data, è quindi una ricetta comprovata da servire con dei crostini ben caldi e croccanti, da mangiarsi rigorosamente con le dita!
Paté di fegatini della nonna

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 25 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti molto facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Fegatino di pollo 250 gr
  • Salvia 1 ciuffo
  • Marsala secco - 1 bicchiere
  • Brandy ½ bicchieri
  • Brodo di carne 500 ml
  • Burro 50 gr
  • Crostini di pane q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  • 1

    Lavare e tagliare a pezzi i fegatini, in una padella con 20 g di burro, rosolare i fegatini con la salvia, per 10 minuti a fiamma moderata, salare, poi sfumare con il marsala, lasciare evaporare completamente. Frullare i fegatini, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, rimettere sul fuoco e sfumare con il brandy, quando è sfumato, spegnere la fiamma e mantecare il paté con il burro rimanente e un mestolo di brodo di carne, lasciare raffreddare completamente. Servire il paté su crostini di pane bruschettato

Guarda anche