Questo sito contribuisce alla audience di

Primi piatti

Cookaround

Penne salmone e funghi

Le penne salmone e funghi rientrano nella categoria di ricette mari e monti ma questo accostamento in particolare è forse più recente di altri: il gusto è sorprendente ed è una ricetta di facile esecuzione, insomma, da provare subito!
Penne salmone e funghi

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 15 min
  • Cottura 15 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Penne 400 gr
  • Salmone fresco - 250 gr
  • Funghi porcini 3
  • Spicchio di aglio 1
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Peperoncino rosso piccante 1
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • Sale q.b.
  • Attrezzature

  • Padella / Pentola

Preparazione

  • 1

    Mettete subito sul fuoco una pentola colma d'acqua salata per la cottura della pasta e non appena spicca bollore, tuffatevi i pennoni.

    Penne salmone e funghi
  • 2

    Dedicatevi, ora, al condimento: rimuovete la pelle dal filetto di salmone facendo scorrere un coltello molto affilato tra la pelle e la polpa del pesce, quindi tagliate la polpa a dadini.

    Penne salmone e funghi Penne salmone e funghi
  • 3

    Scaldate in una padella capiente un giro d'olio extravergine d'oliva con uno spicchio d'aglio in camicia.

    Non appena l'olio inizia a sfrigolare, unite anche i bocconcini di salmone che dovranno rosolare uniformemente.

    Penne salmone e funghi
  • 4

    Nel frattempo prendete i funghi porcini, dividete le cappelle dai gambi e tagliate quest'ultimi a dadotti.

    Penne salmone e funghi
  • 5

    Prelevate il salmone dalla padella cercando di lasciare il sugo di cottura sul fondo della padella poiché servirà per la cottura dei gambi dei porcini.

    Penne salmone e funghi
  • 6

    Quando i gambi dei porcini saranno appena rosolati, sfumateli con del vino bianco e lasciate che evapori.

    Penne salmone e funghi Penne salmone e funghi
  • 7

    Nel frattempo affettate molto finemente le cappelle dei funghi.

    Penne salmone e funghi
  • 8

    Rimuovete dalla padella lo spicchio d'aglio e unite il salmone precedentemente rosolato e le cappelle di funghi affettati; fate saltare il tutto a fuoco dolce.

    Tritate finemente il prezzemolo ed aggiungetene un pochino alla padella, il resto servirà per decorare i piatti prima di portarli in tavola.

    Affettate a striscioline un peperoncino piccante, rimuovendo i semi e unite anch'esso al condimento.

    Scolate la pasta e trasferitela nella padella con la pasta, saltatela brevemente quindi ultimate con poco prezzemolo fresco e un bel giro d'olio extravergine d'oliva.

    Penne salmone e funghi
  • 9

    Servite immediatamente in tavola insaporendo il tutto con una macinata di pepe nero e una spolverata di prezzemolo tritato a piacere.

    Penne salmone e funghi

Note

  • Il salmone migliore da consumare fresco è quello detto argenteo, che presenta una carne più prelibata grazie al grasso accumulato nella sua vita in mare. Si può consumare fresco, essiccato e conservato in tranci e viene definito un pesce raffinato, molto gustoso e ormai presente tutto l'anno sul banco del pesce. Ha un legame strettissimo con la trota, dal quale si suppone una discendenza, si presta benissimo alla preparazione con erbe aromatiche, soprattutto con l'aneto ed è ottimo anche preparato intero alla griglia e arrosto.

Guarda anche