Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

Cookaround

Piccione con salsa di funghi

Piccione con salsa di funghi

Dosi & Ingredienti

  • 4 piccioni
  • 4 cipolle
  • 2 dl di vino
  • 2 kg di porcini
  • 2 dl di brodo di pollo
  • dragoncello fresco
  • sale
  • 1 kg di patate
  • 200 g di uva
  • olio
  • panna
  • aglio
  • burro

Preparazione

  • 1

    Svuotate e pulite i piccioni. Imbrigliateli. In una padella scaldate un poco d'olio e di burro e fateli rosolare. Unite la cipolla tritata. Lasciatela imbiondire, poi aggiungete 1,5 kg di porcini puliti e affettati (i rimanenti 500 g serviranno per guarnire). Quando i funghi saranno rosolati, spruzzateli di vino e lasciate evaporare a fuoco dolce. Aggiungete brodo di pollo quanto basta. Togliete i piccioni prima che la cottura sia ultimata e conservateli in caldo.
    Terminate la cottura dei funghi. Sminuzzateli, passateli in un colino fino e amalgamateli con la panna e il dragoncello tritato. Se necessario diluite la salsa con un poco di brodo. Affettate i 500 g di funghi rimasti e metteteli in una casseruola con olio e aglio tritato. Infornate a 250° per 20-30 minuti.
    Prima di servire fate scaldare i piccioni nella salsa ai funghi alla quale avrete unito i chicchi d'uva sbucciati. Togliete i piccioni dalla casseruola e disponeteli su un piatto di portata. Versatevi sopra la salsa mettendo da parte i chicchi d'uva. Pelate le patate, affettatele sottilissime con l'affettapatate e friggetele.
    Date loro la forma di nido.
    Disponete sul piatto di portata i funghi, collocate i piccioni e il nido di patate riempito con i chicchi d'uva.

Guarda anche