Questo sito contribuisce alla audience di

Primi piatti

Cookaround

Polenta pasticciata

Un primo piatto estremamente sostanzioso e saporito, ottimo da preparare per una cena invernale tra amici insieme ad un bel bicchiere di vino rosso.
Polenta pasticciata

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 70 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Farina di mais giallo ( bramata ) - 500 gr
  • Carne di maiale 300 gr
  • Luganega 300 gr
  • Funghi secchi 30 gr
  • Parmigiano Reggiano grattugiato - 200 gr
  • Burro 150 gr
  • Salsa di pomodoro pronta q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Attrezzature

  • Forno / Pentola / Teglia

Preparazione

  • 1

    Preparata la polenta, fatela raffreddare sul marmo e poi tagliatela a fette alte 1 cm. Mettete i funghi in acqua tiepida per almeno 20 minuti per reidratarli e per far loro perdere l'eventuale terra rimasta.

    Filtrate l'acqua e tenetela da parte. Tritate la carne e fatela rosolare bene in 80 g di burro con la luganiga sbriciolata.

    Una volta che la luganiga risulterà ben rosolata, aggiungete i funghi, un po' di salsa di pomodoro, sale e pepe.

    Polenta pasticciata Polenta pasticciata
  • 2

    Portare a cottura e, di tanto in tanto, versate sul ragù l'acqua dei funghi tenuta da parte per allungare e insaporire maggiormente il sugo.

    Imburrate una pirofila, sistematevi le fette di polenta alternate a uno strato di ragù spolverizzato di abbondante parmigiano.

    Polenta pasticciata
  • 3

    Terminate con uno strato di polenta sul quale distribuirete soltanto fiocchetti del burro rimasto e parmigiano quindi infornate a 180°C per circa mezz'ora.

    Polenta pasticciata

Guarda anche