Questo sito contribuisce alla audience di

Primi piatti

Cookaround

Ravioli allo stracotto

I ravioli allo stracotto fiorentino  sono un finale fantastico per chi si è cimentato con la sfoglia e la cottura a lungo termine della carne! Eppure, fare questi ravioli richiede poco tempo per un risultato eccezionalmente gustoso, un vero inno alla cucina casalinga! Non vi fate intimorire dai tempi lunghi, perché si tratta solo di avere un po' di pazienza e senza essere grandi chef riuscirete a fare un piatto incredibilemente saporito, grazie al quale tutti vi faranno i complimenti! Seguite la nostra ricetta passo passo e se aveste delle difficoltà potete lasciarci scritti i vostri dubbi, sfruttando il box dei commenti.  Se poi siete degli estimatori della pasta fresca ripiena, ecco un'altra ricetta da non perdere: ravioli alla spigola!

Ravioli allo stracotto

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 10 min
  • Cottura 5 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Pasta all'uovo 300 gr
  • Stracotto alla fiorentina 200 gr
  • Sugo di stracotto 400 gr
  • Parmigiano Reggiano grattugiato - 40 gr
  • Per la pasta all'uovo

  • Farina di grano duro o semola 300 gr
  • Uova 3
  • Sale 1 cucchiaio da tè
  • Per lo stracotto alla fiorentina

  • Carne di manzo 1 kg
  • Pomodoro pelato 500 gr
  • Spicchio di aglio 3
  • Carote 2
  • Cipolle 2
  • Sedano 1 costa
  • Salvia 4 foglie
  • Rosmarino 1 rametto
  • Vino rosso 1 bicchiere
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • Sale 1 pizzico
  • Pepe nero 1 pizzico
  • Attrezzature

  • Frullatore ad immersione / Padella / Pentola

Preparazione

  • 1

    Quando volete realizzare la ricetta dei ravioli allo stracotto, per prima cosa tagliate il muscolo di carne a pezzetti e riunitelo in una ciotola insieme ad 1-2 cucchiai di parmigiano grattugiato e ad un mestolo di sugo di stracotto; frullate il tutto con un frullatore ad immersione.

    Ravioli allo stracotto Ravioli allo stracotto Ravioli allo stracotto Ravioli allo stracotto
  • 2

    Ora stendete la pasta e con uncoppasta rotondo o un bicchiere, ricavate dei dischi.

    Ravioli allo stracotto
  • 3

    Posizionate un cucchiaino di farcia appena realizzata nel centro di ciascun dischetto.

    Ravioli allo stracotto
  • 4

    Chiudete i dischi di sfoglia a metà e riunite le due punte così come si fa solitamente per i tortellini.

    Ravioli allo stracotto
  • 5

    Prendete una padella, aggiungeteci il sugo allo stracotto e lasciatelo scaldare a fiamma bassa.

    Ravioli allo stracotto
  • 6

    Portate ad ebollizione una pentola colma d'acqua salata, quindi tuffatevi i ravioli e lasciateli cuocere per un paio di minuti.

    Una volta cotti, prelevate i ravioli dall'acqua e trasferiteli direttamente nella padella con il sugo di stracotto.

    Saltate il tutto per qualche secondo e servite immediatamente i ravioli allo stracotto con una bella spolverata di parmigiano grattugiato.

    Ravioli allo stracotto Ravioli allo stracotto

Consiglio

  • Quanto tempo devono cuocere i ravioloni?

    In genere si calcola tre, quattro minuti da quando salgono a galla. 

    Posso congelarli?

     Sì quando li hai pronti ma non cotti puoi congelarli.

    Una volta cotti quanto tempo posso conservarli? 

    Puoi conservarli per un giorno in frigorifero.

Guarda anche