Questo sito contribuisce alla audience di

Primi piatti

Cookaround

Ravioli di melanzane

I ravioli di melanzane vi insegniamo a farli noi, perché sono buoni, semplici e veloci! Condite i ravioli di melanzane con del sugo fresco, con il burro, metteteli in brodo, preparateli come più amate fare, saranno comunque deliziosi!
Ravioli di melanzane

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 30 min
  • Cottura 4 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO

    Per 450 g di pasta fresca

  • Farina di grano duro o semola 300 gr
  • Uova 3
  • Sale 1 cucchiaio da tè
  • Per i ravioli

  • Melanzane 3
  • Passata di pomodoro 500 gr
  • Cipollotti 2
  • Basilico 4 foglie
  • Spicchio di aglio 2
  • Ricotta salata q.b.
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • Sale q.b.
  • Attrezzature

  • Forno / Frullatore / Grattugia / Padella / Pentola / Sfogliatrice / Teglia

Preparazione

  • 1

    Lavate le melanzane, asciugatele, spuntatele e dividetele a metà per la lunghezza.

    A questo punto incidete la polpa realizzando una graticola con tagli diagonali prima in un senso poi nell'altro.

    Ravioli di melanzane
  • 2

    Disponete le melanzane in una teglia da forno, ungetele e salatele leggermente ed infornatele a 180°C per 50 minuti - 1 ora.

    Ravioli di melanzane Ravioli di melanzane
  • 3

    Riprendete le melanzane dal forno quando la polpa risulterà ben morbida, lasciatele freddare quindi ricavatene la polpa scavando con un cucchiaio.

    Ravioli di melanzane Ravioli di melanzane
  • 4

    Riunite la polpa delle melanzane in una ciotola insieme a qualche foglia di basilico spezzettate a mano, ad un pizzico di sale e frullate il tutto fino ad ottenere una purea liscia.

    Ravioli di melanzane Ravioli di melanzane
  • 5

    Fate scaldare un generoso giro d'olio in una padella di ferro insieme ad uno spicchio d'aglio in camicia schiacciato.

    Affettate finemente i cipollotti ed uniteli alla padella quando l'olio inizierà appena a sfrigolare.

    Ravioli di melanzane
  • 6

    Quando il cipollotto sarà appassito, unite la passata di pomodoro ed il basilico spezzettato a mano, regolate di sale e lasciate insaporire la salsa a fuoco moderato.

    Ravioli di melanzane Ravioli di melanzane
  • 7

    Nel frattempo stendete la pasta all'uovo piuttosto spessa affinché possa contenere il ripieno senza fuoriuscite.

    Ravioli di melanzane
  • 8

    Coppate dalla sfoglia dei dischi di circa 8 cm di diametro; collocate nel centro di ciascun disco un cucchiaino della purea di melanzane realizzata in precedenza.

    Ravioli di melanzane Ravioli di melanzane
  • 9

    Richiudete i dischi di sfoglia piegandoli a metà e sigillando i bordi premendo con le dita e schiacciando i bordi con i rebbi di una forchetta.

    Ravioli di melanzane Ravioli di melanzane
  • 10

    Spegnete il sugo di pomodoro non appena si sarà ridotto e si sarà ben insaporito e rimuovete l'aglio.

    Lessate i ravioli in abbondante acqua salata nella quale avrete versato un cucchiaio d'olio per circa 2 minuti; l'olio serve per evitare che i ravioli si attacchino l'uno all'altro.

    Scolate i ravioli trasferendoli direttamente nella padella con il sugo e spadellateli per circa 30 secondi.

    Ravioli di melanzane
  • 11

    Impiattate i ravioli decorando il tutto con foglioline di basilico fresco e insaporendoli ulteriormente con una grattata di ricotta salata.

    Ravioli di melanzane

Note

  •  Dalle monografie sulla Cucina di Stagione:"Sembra che la melanzana provenga dall'India, dove nasceva spontaneamente già quattromila anni fa e dove fin da quest'epoca veniva consumata conservata in salamoia e arricchita con spezie piccanti.Sconosciuta ai Greci e ai Romani, la melanzana approdò nel vecchio continente (in Sicilia) intorno al 1300 ad opera degli Arabi che già da qualche secolo ne avevano scoperto le preziose virtù alimentari." Continua a leggere...

Guarda anche