Questo sito contribuisce alla audience di

Zuppe e minestre

Cookaround

Ribollita

Ribollita

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 220 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
  • Note: + 24 ore di ammollo
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Fagioli bianchi 300 gr
  • Cavolo nero 2 mazzi
  • Cavolo cappuccio ½
  • Spinaci 200 gr
  • Pomodori maturi - 250 gr
  • Pane toscano raffermo - 400 gr
  • Osso di prosciutto oppure Cotenne di maiale a striscioline - 1
  • Patate 1
  • Concentrato di pomodoro 1 cucchiaio da tavola
  • Salvia 4 foglie
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Sedano 1 costa
  • Carote 1
  • Cipolle 1
  • Spicchio di aglio 2
  • Timo 1 rametto
  • Pecorino grattugiato - q.b.
  • Brodo di carne 2 l
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 150 ml
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Attrezzature

  • Passaverdure / Tegame di coccio

Preparazione

  • 1

    Mettete i fagioli, precedentemente ammollati in acqua fredda per una notta e poi scolati, in un capiente tegame di coccio con abbondante acqua fredda, unite le cotenne (o l'osso di prosciutto) e la salvia. Mettete sul fuoco e fate cuocere a fuoco bassissimo.

    Ribollita
  • 2

    Quando i fagioli saranno cotti passatene metà al passa-verdure con un po' della loro acqua di cottura, lasciate gli altri interi.

    Fate un battuto di cipolla, aglio, sedano, carota e prezzemolo e rosolatelo in un tegame di coccio con l'olio.

    Quando il soffritto ha preso colore, unite cavolo nero, cavolo cappuccio, pomodori, patata e spinaci, tagliati grossolanamente.

    Ribollita Ribollita
  • 3

    Salate, pepate, unite il concentrato di pomodoro ed il brodo.

    Ribollita
  • 4

    Quando le verdure saranno quasi cotte, servirà circa mezz'ora, unitevi i fagioli passati. Fate bollire ancora qualche minuto, quindi unite i fagioli interi tenuti da parte e due rametti di timo. Lasciate insaporire per un paio di minuti.

    Ribollita Ribollita
  • 5

    Distribuite la zuppa nei piatti dove avrete sistemato delle fette di pane raffermo e spolverate con abbondante pecorino grattugiato.

    Ribollita
  • 6

    La ribollita è più buona il giorno successivo dopo averla fatta bollire nuovamente.

Guarda anche