Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

Cookaround

Riso venere, pesce spada e caponatina

Riso venere, pesce spada e caponatina

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 15 min
  • Cottura 40 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Riso nero Venere 200 gr
  • Pesce spada in fette - 600 gr
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • Sale q.b.
  • Per la caponatina

  • Peperoni gialli 1
  • Peperoni rossi 1
  • Melanzane 1
  • Aceto di vino bianco ½ bicchieri
  • Zucchero 1 cucchiaio da tavola
  • Sale q.b.
  • Attrezzature

  • Padella / Padella di ferro / Pentola

Preparazione

  • 1

    Riunite in una casseruola il riso venere e 400 ml d'acqua, salate adeguatamente e ponete la casseruola sul fuoco.

    Riso venere, pesce spada e caponatina
  • 2

    Lasciate cuocere il riso a fuoco moderato fino a che tutta l'acqua non sia stata completamente assorbita.

    Quando sarà cotto distribuite il riso in 4 stampini della forma desiderata, pressandolo per bene. Lasciate raffreddare il riso negli stampini.

    Pulite e tagliate le verdure a dadini.

    Scaldate in una padella capiente un generoso giro d'olio extravergine d'oliva e quando caldo unite le verdurine.

    Riso venere, pesce spada e caponatina
  • 3

    Lasciate stufare le verdure a fuoco moderato salando adeguatamente e aggiungendo poca acqua all'occorrenza.

    Quando i peperoni e le melanzane risulteranno abbastanza morbidi, irrorate la preparazione con mezzo bicchiere d'aceto e unite un cucchiaio di zucchero.

    Riso venere, pesce spada e caponatina Riso venere, pesce spada e caponatina
  • 4

    Lasciate insaporire il tutto fino a che l'aceto non sia completamente evaporato.

    Tagliate il pesce spada a cubetti.

    Scaldate, in una padella possibilmente in ferro, un generoso giro d'olio extravergine d'oliva e quando caldo unite i cubetti di pesce spada.

    Riso venere, pesce spada e caponatina
  • 5

    Cuocete il pesce spada a fuoco vivace per pochi minuti, dovrà risultare cotto e ben dorato.

    Servite il pesce spada accompagnandolo con la caponatina, il riso venere che avrete tolto dagli stampini e un bel bicchiere di birra del Birrificio Angelo Poretti 3 Luppoli Splugen.

Guarda anche