Questo sito contribuisce alla audience di

Primi piatti

Cookaround

Sartù di riso

Il sartù di riso napoletano è un piatto antico della tradizione. Molto più di un semplice timballo, sfiora note poetiche per quanto è buono! Come molti piatti tipici antichi nasce per esigenze di riciclo, infatti in esso ritrovano  vita numerosi ingredienti che da soli erano oramai privi di significato. Buono caldo, ma è ottimo anche il giorno dopo, la soluzione perfetta anche se avete ospiti a pranzo. Se amate il riso provate anche i pomodori ripieni

Sartù di riso

Dosi & Ingredienti

  • Riso 400 gr
  • Parmigiano Reggiano 100 gr
  • Uova 2
  • Sale q.b.
  • Per il ripieno

  • Carne macinata di manzo 200 gr
  • Parmigiano Reggiano 1 cucchiaio da tavola
  • Uova sode - 2
  • Fegatino di pollo 200 gr
  • Cipolle ½
  • Funghi secchi 25 gr
  • Prosciutto crudo 100 gr
  • Pangrattato q.b.
  • Pane raffermo - 40 gr
  • Uova 1
  • Salsiccia di maiale 3
  • Pancetta (tesa) 50 gr
  • Piselli 250 gr
  • Fiordilatte 150 gr
  • Strutto 1 cucchiaio da tavola
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Attrezzature

  • Forno / Pentola / Teglia

Preparazione

  • 1

    Preparate il ragù, aggiungendo anche le salsiccie tagliate a rondelle.
    Preparate delle polpettine con la carne macinata, il pane raffermo spugnato nel latte e ben strizzato, il parmigiano, l'uovo, sale e pepe e friggetele nell'olio o nella sugna.

    Sartù di riso
  • 2

    Cuocete nella sugna i fegatini e tagliateli a pezzetti.
    Fate rinvenire i funghi in acqua tiepida, cuoceteli in poca acqua e tagliateli a pezzetti, conservando la loro acqua.
    Fate imbiondire la cipolla e cuocete i piselli utilizzando l'acqua di cottura dei funghi.
    Riunite salsiccie, polpettine, fegatini, piselli e funghi nello stesso tegame, aggiungete alcune cucchiaiate di ragù e fate amalgamare i sapori cuocendo coperto a fuoco lento per una decina di minuti.

    Sartù di riso
  • 3

    Tagliate a dadini il fiordilatte, a listarelle il prosciutto cotto ed a spicchi le uova sode.
    Cuocete il riso molto al dente in acqua salata, scolatelo e conditelo col ragù e con il parmigiano ed unite due uova per legarlo.

    Sartù di riso
  • 4

    Ungete una teglia non troppo larga ma con i bordi alti e cospargetela di pangrattato.
    Versate 3/4 del riso facendolo aderire al fondo e ai bordi e lasciando al centro un vuoto che riempirete con il ripieno alternato con strati di mozzarella , prosciutto e le uova sode.

    Sartù di riso
  • 5

    Chiudete con il riso rimasto, livellando e premendo leggermente con un cucchiaio, e cospargetelo di pangrattato e con qualche gocciolina di sugna.

    Sartù di riso
  • 6

    Mettete in forno già caldo fino a che la superficie risulti dorata.
    Quando si sarà intiepidito, capovolgete il sartù su un piatto da portata e servitelo.

Guarda anche