Spaghetti alla bottarga

Primi piatti

Cookaround

Spaghetti alla bottarga
  • Luogo: Europa / Italia / Sardegna
  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 5 min
  • Cottura 8 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
Presentazione

Gli spaghetti con la bottarga sono il primo piatto perfetto se si vuol fare bella figura a tavola. La pasta con la bottarga facile da preparare e dal gusto particolare, è quello che ci vuole per far colpo in una cena a due o con amici. Caratteristica fondamentale di questa preparazione è che non occorre far il sugo, e quel tempo può essere impegato per intrattenere gli ospiti. L'unico segreto è scegliere bottarga e pasta di elevata qualità e il gioco è fatto!

Ingredienti

  • Spaghetti 400 gr
  • Bottarga 20 gr
  • Spicchio di aglio 2
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola

Attrezzature

  • Insalatiera / Pentola

Preparazione

Per fare gli spaghetti alla bottarga mettete sul fuoco l'acqua salata per cuocere la pasta e portatela a bollore.
Mentre l'acqua è sul fuoco, grattugiate una quantità abbondante di bottarga.
Sbucciate uno o due spicchi d'aglio, a piacere, tagliateli a metà e togliete il germoglio verde al loro interno.

Spaghetti alla bottarga

Tritate l'aglio grossolanamente e trasferitelo nell'insalatiera che vi servirà per condire e servire la pasta.

Schiacciate, aiutandovi con una forchetta, l'aglio tritato su tutta la superficie interna dell'insalatiera, quindi raccoglietelo sul fondo.

Versate dell'olio extravergine d'oliva, meglio se fruttato, nell'insalatiera insieme all'aglio.

Spaghetti alla bottarga

A questo punto aggiungete nell'insalatiera anche un bel pungo della bottarga che avete grattugiato precedentemente.

Spaghetti alla bottarga

Mescolate con un cucchiaio di legno gli ingredienti nell'insalatiera affinché s'amalgamino e muovete l'insalatiera in modo tale che anche le pareti della stessa siano ricoperte dal condimento.

Spaghetti alla bottarga Spaghetti alla bottarga

Nel frattempo avrete lessato gli spaghetti che scolerete conservando un po' dell'acqua di cottura.

Trasferite gli spaghetti nell'insalatiera e aggiungete, se necessario, altro olio e bottarga. Gli spaghetti alla bottarga sono pronti per essere mangiati. 

Spaghetti alla bottarga

Consiglio e curiosità

La bottarga è un ingrediente prezioso, che si trova comunemente in Sardegna, costituito dalle uova di muggine o di tonno, che vengono essiccate, salate e messe per lo più sottovuoto. 

Mi è avanzata della bottarga, quanto tempo si conserva senza il sottovuoto?

Si conserva un paio di giorni al massimo se messa in frigorifero.

La bottarga ha un sapore molto forte, come posso fare a renderlo più amabile?

Nel condimento puoi grattugiare un po' di buccia di limone, avendo cura di prelevare solo la parte gialla.

Ho tanta bottarga cos'altro posso farci?

Ti consigliamo di farcire dei ravioli oppure impreziosire gli spaghetti alle vongole

Guarda anche