Questo sito contribuisce alla audience di

Primi piatti

Cookaround

Spaghetti con le vongole

Gli spaghetti con le vongole sono uno di quei piatti che si apprezzano sempre, sia in estate che in inverno. E' un piatto semplice e come tutte le cose semplici, regala emozioni davvero inaspettate!

Veloce e saporito sarà il vostro cavallo di battaglia, farete leccare le dita anche ai vostri amici più ingessati!

Spaghetti con le vongole

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 10 min
  • Cottura 15 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Spaghetti 400 gr
  • Vongole 1 kg
  • Spicchio di aglio 3
  • Prezzemolo 1 mazzo
  • Peperoncino rosso piccante 1
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • Sale q.b.
  • Attrezzature

  • Padella / Pentola

Preparazione

  • 1

    Preparate un trito fine con l'aglio ed il prezzemolo.

    Spaghetti con le vongole
  • 2

    Scaldate un abbondante giro d'olio in una padella, quindi unitevi il trito di aromi e lasciate soffriggere a fuoco moderato.

    Aggiungete un peperoncino, con o senza semi a piacere, tagliato a rondelle.

    Spaghetti con le vongole
  • 3

    Sciacquate le vongole che avrete lasciato in ammollo in acqua per diverse ore e unitele alla padella con il soffritto, mescolate e lasciatele prendere calore a padella coperta.

    Spaghetti con le vongole
  • 4

    Prima che le vongole si aprano completamente, sfumatele con mezzo bicchiere di vino bianco, coprite nuovamente la padella e lasciate che si aprano.

    Spaghetti con le vongole
  • 5

    Nel frattempo tuffate la pasta nell'acqua bollente adeguatamente salata.

    Spaghetti con le vongole
  • 6

    Scolate la pasta molto al dente e trasferitela direttamente nella padella con il sugo, mescolate e lasciate cuocere per qualche minuto affinché gli spaghetti possano assorbire il sapore del fondo di cottura dei mitili.

    Spaghetti con le vongole
  • 7

    Nel frattempo tritate un ciuffo di prezzemolo e una punta di peperoncino.

    Distribuite gli spaghetti nei piatti da portata e ultimate con una spolverata di prezzemolo, poco peperoncino e un bel giro d'olio extravergine d'oliva.

Consiglio

  • Come sono nutrizionalmente le vongole?

    Le vongole, al pari delle cozze, sono un alimento conosciuto e consumato fin dagli albori della civiltà e al pari di altri molluschi come le ostriche, sono considerate tra gli alimenti con il più alto contenuto di ferro. Il loro apporto di grassi e quindi di calorie è davvero minimo, il che le rende un prodotto del mare molto diffuso in cucina per svariate preparazioni, soprattutto in accompagnamento a pasta e riso o all'interno di zuppe di pesce. Sono ricche di zinco, magnesio e anche di iodio, che non si trova in tutti gli alimenti di uso quotidiano. 

    Come si fa ad evitare che il piatto si riempia di sabbia?

    Questa è una domanda davvero difficile, con questo tipo di molluschi il rischio della sabbia nel piatto è sempre dietro l'angolo! Dunque come prima cosa mettetele per diverso tempo, anche un paio d'ore, in ammollo in acqua a spurgare. Poi, in cottura, eliminate quelle che non si aprono ed infine filtrate sempre qualsiasi fondo di cottura si venga a creare.

    Questo piatto è declinabile con altri formati di pasta?

    Lo spaghetto è proprio il suo! Ma se vuoi puoi sostituirlo con altri formati, magari utilizzando sempre della pasta lunga come linguine o vermicelli.

    Mi piace molto questo piatto, mi daresti altre ricette con le vongole?

    Prova il sautè e in abbinamento con la pasta e fagioli

     

Ricette su Spaghetti con le vongole

Spaghetti alle vongole veraci

Spaghetti alle vongole veraci

Ci sono le vongole e poi ci sono le vongole veraci! Piccoli scrigni ripieni di gusto e odore di mare. Un piatto semplicissimo da fare e molto veloce, ma ricchissimo di bontà e che vi darà tanta soddisfazione! Un ottimo primo da mangiare sia d'estate al mare che d'inverno magari in una cena elegante a base di pesce.

Dosi & Ingredienti
  • Spaghetti 400 gr
  • Vongole veraci 1 kg
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) ½ bicchieri
  • Spicchio di aglio 2
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Attrezzature
  • Padella
Preparazione
  • 1

    Fate spurgare le vongole nell’acqua per tutta la notte. Passatele poi in una padella molto grande con 2 spicchi d’aglio, l’olio e un pizzico di sale. Saltate le vongole e non appena si sono aperte spegnete il fuoco. Lessate intanto gli spaghetti, scolateli al dente e versateli nella padella.

    Spaghetti alle vongole veraci
  • 2

    Ora riaccendete il fuoco e mantecate la pasta alle vongole.

    Spaghetti alle vongole veraci
  • 3

    Appena prima di servire il piatto in tavola, cospargetelo di prezzemolo tagliato molto finemente e una spolverata di pepe.

Consigli
  • Come faccio a riconoscere quelle veraci da quelle normali?

    Per prima cosa ci deve essere al banco del pesce l'etichetta che ne indichi la qualità e la provenienza. È una legge e come tale deve essere applicata.

    Come si fa a vedere se sono buone?

    Le vongole al momento dell'acquisto devono essere ben chiuse, quelle aperte o rotte vanno assolutamente scartate.

    Come si fa un buono spurgo?

    Metti le vongole in acqua e una manciata di sale e lasciale lì almeno 3 ore.

    Adoro le vongole, mi daresti altre ricette?

    Se ti piacciono i sapori particolari prova quelle al tabasco e con le cozze sugli scialatielli

     

Linguine a vongole Amedeo

Linguine a vongole Amedeo

Le linguine a vongole non contengono imperfezioni, ne' di grammatica ne' di sapore! Questo piatto di ispirazione campana, viene infatti chiamato proprio così e la sua meraviglia si basa sulla semplicità della ricetta. Bastano pochi e ottimi ingredienti per creare un primo piatto saporito e degno di un re!

Dosi & Ingredienti
  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 5 min
  • Cottura 15 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Linguine 400 gr
  • Vongole 1 kg
  • Spicchio di aglio 4
  • Pomodori ciliegini 10
  • Peperoncino rosso piccante 1
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • Sale q.b.
  • Attrezzature
  • Colino / Frullatore / Padella / Pentola
Linguine a vongole Amedeo
Preparazione
  • 1

    Prendete una padella, fatevi scaldare un generoso giro d'olio extravergine d'oliva insieme agli spicchi d'aglio tritati finemente, il peperoncino tagliato a metà e il prezzemolo tritato finemente.

    Linguine a vongole Amedeo Linguine a vongole Amedeo
  • 2

    Quando l'olio incomincia a sfrigolare aggiungete le vongole e lasciatele cuocere per circa 2 minuti a padella coperta.

    Linguine a vongole Amedeo
  • 3

    Ora sfumate le vongole con il vino bianco e lasciate cuocere a fiamma alta in modo tale che evapori la parte alcolica.

    Linguine a vongole Amedeo
  • 4

    Sgusciate le vongole e trasferitele in una ciotola, conservando le più belle con il guscio e mettendole da parte per la decorazione finale.

    Linguine a vongole Amedeo
  • 5

    Filtrate con un colino il liquido di cottura delle vongole e unitelo alle vongole sgusciate nella ciotola.

    Linguine a vongole Amedeo
  • 6

    Frullate le vongole con il liquido aiutandovi con un frullatore ad immersione realizzando una cremina densa. Riunite la crema ottenuta e le vongole intere in una padella.

    Linguine a vongole Amedeo Linguine a vongole Amedeo Linguine a vongole Amedeo
  • 7

    Aggiungete i pomodorini tagliati a metà e lasciate cuocere il tutto a fiamma moderata.

    Linguine a vongole Amedeo
  • 8

    Mettete una pentola colma di acqua sul fuoco e portate ad ebollizione. Quando l'acqua bolle, salate e tuffateci le linguine e fatele cuocere al dente. Scolate la pasta e aggiungetela in padella spolverando di prezzemolo tritato finemente.

    Linguine a vongole Amedeo Linguine a vongole Amedeo
  • 9

    Servite le linguine con un filo di olio a crudo e una spolverata di pepe.

    Linguine a vongole Amedeo Linguine a vongole Amedeo Linguine a vongole Amedeo
Consigli
  • A volte trovo della sabbia nelle vongole, come posso fare?

    Innanzitutto scarta quelle già aperte o rotte, e dopo averle fatte spurgare picchiettale su un piano o falle saltare in un colapasta, in modo che con il salto espellino i granelli di sabbia, qualora ci fossero.

    Posso utilizzare anche altri formati di pasta?

    Certo, oltre a tutte le varianti di pasta lunga, potresti utilizzare ad esempio dei paccheri a patto che siano di ottima qualità

    Quanto tempo prima posso preparare il condimento? 

    Puoi prepararlo la mattina per la sera e lascialro in frigorifero, ma ti consiglio di non andare oltre perché le vongole sono molto delicate.

    Mi piacciono molto le vongole, mi consiglieresti altre ricette?

    Potresti provarle in abbinamento con la pasta e fagioli e con i calamari

     

Guarda anche