Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

Cookaround

Storione in umido

Storione in umido

Dosi & Ingredienti

  • 1 trancio di storione di 800 g tagliato a fette
  • 5-6 cucchiai di olio d'oliva
  • 2 cipolle medie
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 foglia di alloro
  • 1 piccola costa di sedano
  • 2 cucchiai di salsa di pomodoro
  • 2 filetti di acciuga
  • ½ l di vino bianco secco tipo Trebbiano
  • sale e pepe.

Preparazione

  • 1

    Lavate il trancio di storione, eliminate la pelle, asciugatelo e poi tagliatelo a fette delle spessore di circa 2 centimetri.

    Tritate finemente le cipolline, uno dei due spicchi d'aglio, la foglia d'alloro e la costa di sedano. Versate in una terrina metà del trito di verdure, poi sistematevi sopra le fette di storione; salatele, pepatele, quindi cospargete con l'altra metà del trito di verdure. Aggiungete il vino bianco e lasciate lo storione a marinare per un paio d'ore.

    Tritare il prezzemolo e unitevi il rimanente spicchio d'aglio, pure tritato. Versate l'olio in una casseruola a fatelo scaldare, quindi mettevi i filetti di acciuga e fateli sciogliere aiutandovi con una forchetta. Unite il trito di prezzemolo e aglio e lasciatelo rosolare per un paio di minuti.

    Togliete le fette di storione dalla marinatura, sgocciolatele, pulitele dalle verdure e ponetele nel recipiente a rosolare. Salate e pepate leggermente; filtrate il vino della marinata e con metà di esso irrorate il pesce in cottura. Lasciate evaporare il liquido, poi addolcite la fiamma e unite la salsa di pomodoro, sciolta in poca acqua calda e fate proseguire la cottura a fuoco lento. Appena lo storione sarà cotto, sistemate le fette in un piatto di portata caldo, filtrate la salsa poi versatela sul pesce e servite.

Note

  • Lo storione in umido può essere servito anche freddo e tale versione è particolarmente apprezzata durante l'estate.

Guarda anche