Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

Cookaround

Stufato di carne sfibrata

Stufato di carne sfibrata

Dosi & Ingredienti

  • Carne da brodo 1 kg
  • Polpa di pomodoro pronta 2 bicchieri
  • Cipolle tagliata a fettine - 1
  • Spicchio di aglio tritati - 2
  • Peperoni tritato - 1
  • Ajì in polvere oppure stessa quantità di peperoncini piccanti macinati - 2 prese
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  • 1

    Pulite e lavate bene la carne; mettetela in una pentola contenente acqua, aggiungete il sale e fate bollire fino a cottura,

    Togliete la carne dal brodo e con le mani, sfilacciatela secondo la direzione delle fibre, eventualmente tagliando i pezzi più lunghi di 5-6 cm.

    In un tegame scaldate l'olio; quando è caldo, mettetevi l'aglio e la cipolla e farli dorare.

    Aggiungete poi il peperone e fate soffriggere un paio di minuti; aggiungete il pomodoro e tenete al fuoco ancora 5 o 6 minuti, dopo di che mettete nel tegame la carne aggiungendo anche un quarto di litro circa del brodo di cottura. Coprite con un coperchio e fate cuocere a fuoco lento, mescolando di tanto in tanto, finché il liquido sia diventato denso.

    Qualche minuto prima di spegnere, aggiungete il pepe e l'ajì in polvere; mescolate e togliete dal fuoco.

    Servite con contorno di riso bianco o con fagioli neri fritti; spesso in sostituzione del pane si usa la manioca bollita.

Guarda anche