Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

Cookaround

Tacchino ripieno

Tacchino ripieno

Dosi & Ingredienti

  • 1 tacchino da 3kg
  • 2kg di patate
  • sale e pepe nero
  • succo di 2 limoni
  • 4 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 cucchiaio di oregano
  • 1 cucchiaio di timo
  • 30g di burro
  • 200ml di acqua
  • Per il ripieno 1

  • 3 cipolle medie affettate finemente
  • 1 spicchio d’aglio sbucciato e schiacciato
  • 5 cucchiai di olio d’oliva
  • fegato e cuore di pollo sciacquati e affettati finemente
  • 90g di riso a grano lungo sciacquato e scolato
  • 200ml di acqua calda
  • sale e pepe nero
  • 90g di arachidi tostati in padella
  • 45g di uvetta (facoltativo)
  • 1 cucchiaino di origano
  • 1 cucchiaino di timo
  • Per il ripieno 2

  • 1 ½ bicchiere di vino bianco o succo di limone
  • 120g di arachidi
  • 270g di manzo magro sminuzzato
  • 150ml di acqua
  • sale e pepe nero
  • fegato e cuore di pollo sciacquati e affettati finemente
  • 5 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 1 cipolle media affettata finemente
  • 1 pezzo di cannella
  • 45g di riso a grano lungo sciacquato
  • 5 grani interi di pepe di Cayenna

Preparazione

  • 1

    Sciacquate e asciugate il tacchino. Condite il tacchino con sale e pepe nero anche nelle cavità. Preparate il ripieno.
    Mettete il tacchino nel centro di una teglia con il petto verso l’alto.
    Sbucciate e tagliate le patate in quarti per la lunghezza, sciacquateli e disponeteli intorno al tacchino. Versate il succo di limone e l’olio d’oliva sul tacchino e le patate, quindi cospargete con la maggior parte delle erbe.
    Distribuite il burro a fiocchetti sul tacchino e sulle patate e versate delicatamente l’acqua in un angolo della teglia.
    Arrostite in forno a 200°C per 2 ½ - 3 ore.
    Se dovesse asciugarsi troppo, aggiungete un pochino d’acqua, non più di 6 cucchiai.
    Il tacchino dovrebbe risultare ben dorato e le patate un pochino meno.

    Per il ripieno 1:
    Saltate le cipolle e l’aglio nell’olio d’oliva. Aggiungete le interiora e saltate per altri 5 minuti, quindi aggiungete il riso e saltate per qualche altro minuto fino a quando risulterà brillante. Aggiungete l’acqua calda, sale e pepe e fate sobbollire lentamente per 3 minuti fino a che la magior parte dell’acqua si sia assorbita ma il riso rimanga duro.
    Togliete dal fuoco, aggiungete le arachidi, l’uvetta (se preferite) e le erbe. Miscelate bene e usate questo composto per farcire il tacchino, non farcite il tacchino completamente, lasciate un po’ di spazio per far espandere il ripieno durante la cottura.
    Non è necessario cucire il tacchino, potete chiudere le aperture con mezza patata.
    Cuocete il tacchino con il petto verso l’alto e evitate di girarlo troppo.

    Ripieno 2:
    Mettete le arachidi in una padella e tostatele a fuoco medio, smuovendole continuamente per 3-4 minuti fino a che prendano colore, mettete da parte.
    Saltate la carne tritata, che dovrebbe rilasciare il suo grasso, e le interiora per qualche minuto, rompendo i grumi.
    Aggiungete la cipolla e le spezie e fate saltare per altri 3-4 minuti.
    Versate, ora, il vino o il succo di limone e, quando il vapore diminuisce, aggiungete l’acqua.
    Condite con sale e pepe, coprite e fate sobbollire per 20 minuti. Rimuovete dal fuoco, aggiungete il riso, le arachidi, il prezzemolo e miscelate bene.
    Farcite il tacchino e arrostitelo.

Guarda anche