Questo sito contribuisce alla audience di

Primi piatti

Cookaround

Tagliatelle al ragù bianco d'agnello e carciofi

Tagliatelle al ragù bianco d'agnello e carciofi, ovvero come migliorare un abbinamento vincente come agnello e carciofi... Unite delle tagliatelle ed il gioco è fatto: porterete in tavola un primo piatto degno del pranzo di Pasqua!
Tagliatelle al ragù bianco d'agnello e carciofi

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 100 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO

    Ingredienti per la pasta

  • Farina di grano duro o semola 300 gr
  • Uova 3
  • Sale 1 pizzico
  • Per il ragù

  • Carne macinata di agnello 500 gr
  • Sedano 1 costa
  • Carote 1
  • Scalogno 1
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • Peperoncino rosso piccante 1
  • Rosmarino 1 rametto
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Per condire

  • Carciofi 200 gr
  • Pecorino romano 100 gr
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • Limone ½
  • Spicchio di aglio 1
  • Sale q.b.
  • Attrezzature

  • Padella / Pentola

Preparazione

  • 1

    Pulite i carciofi dalla foglie esterne più legnose, eliminate le punte e divideteli a metà così da eliminare anche la peluria interna.

    Tagliatelle al ragù bianco d'agnello e carciofi Tagliatelle al ragù bianco d'agnello e carciofi
  • 2

    Affettate i carciofi puliti e trasferiteli in una ciotola con dell'acqua acidulata, per far sì che non si ossidino diventando scuri.

    Tagliatelle al ragù bianco d'agnello e carciofi Tagliatelle al ragù bianco d'agnello e carciofi
  • 3

    Versate un generoso giro d'olio in una padella, aggiungeteci l'aglio che lascerete in camicia e fate prendere calore.

    Unite i carciofi, ben scolati e asciugati e lasciate rosolare a fuoco vivace; salate e proseguite la cottura.

    Tagliatelle al ragù bianco d'agnello e carciofi
  • 4

    Prendete il panetto di pasta all'uovo, prendetene un pezzo, stendela leggermente con il mattarello e iniziate a passarla nella sfogliatrice impostata in modo tale che la fessura sia aperta il più possibile.

    Tagliatelle al ragù bianco d'agnello e carciofi
  • 5

    Passate, quindi la sfoglia più volte riducendo ogni volta l'ampiezza della fessura fino ad arrivare a 6 come misura, ricordandovi di infarinare leggermente la sfoglia ad ogni passaggio.

    Una volta pronte le sfoglie, dividetele formando dei rettangoli lunghi quanto lo dovranno essere le tagliatelle, arrotolateli su se stessi e affettateli ottenendo delle fette spesse 1 cm.

    Tagliatelle al ragù bianco d'agnello e carciofi Tagliatelle al ragù bianco d'agnello e carciofi
  • 6

    Srotolate le fette di sfoglia e spolverate le tagliatelle ottenute con un po' di farina così da evitare che s'incollino tra loro.

    Mettete una pentola colma di acqua sul fuoco e portate a bollore. Quando l'acqua bolle, salatela e aggiungeteci un filo di olio e le tagliatelle fresche.

    Tagliatelle al ragù bianco d'agnello e carciofi Tagliatelle al ragù bianco d'agnello e carciofi
  • 7

    Aggiungete ai carciofi il ragù d'agnello e amalgamate il tutto.

    Tagliatelle al ragù bianco d'agnello e carciofi
  • 8

    Ammorbidite il sugo con un mestolo dell'acqua di cottura della pasta e lasciate scaldare.

    Tagliatelle al ragù bianco d'agnello e carciofi
  • 9

    Scolate le tagliatelle e aggiungetele in padella amalgamando tutti gli ingredienti.

    Tagliatelle al ragù bianco d'agnello e carciofi
  • 10

    Aggiungete il pecorino e mescolate.

    Tagliatelle al ragù bianco d'agnello e carciofi
  • 11

    Servite le tagliatelle al ragù d'agnello e carciofi con un po' di pecorino e a vostro piacere, una macinata di pepe fresco.

Guarda anche