Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

Cookaround

/5

Tempura

Il tempura sfrutta la mitica pastella di origine giapponese che abbiamo imparato ad apprezzare, leggera e asciutta, perfetta con i gamberi come in questa ricetta e per pastellare ogni tipo di verdura e ortaggi! Facile e deliziosa, approfittate della ricetta per godervi serate all'insegna dell'etnico! E se amate questo genere di piatti orientali, provate anche la ricetta dei noodles con verdure: ottimi!

Tempura

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 10 min
  • Cottura 15 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Gamberi code - 16
  • Zucchine 2
  • Carote 2
  • Patate 2
  • Uova 1
  • Acqua gassata fredda - q.b.
  • Farina q.b.
  • Olio di arachidi per friggere - 1 l
  • Sale q.b.
  • Attrezzature

  • Ciotola / Griglia / Padella

Preparazione

  • 1

    Prendete i gamberi che avrete sgusciato (ad eccezione della codina finale) ed ai quali avrete rimosso il budellino nero e praticate delle incisioni diagonali in superficie.

    Tempura Tempura
  • 2

    Ora preparate la pastella: riunite in una ciotola l'uovo, sbattetelo con un po' di acqua frizzante freddissima, quindi aggiungete poco alla volta la farina fino a che non otterrete una pastella molto liscia, di densità simile a quella della pastella per le crêpes.

    Tempura Tempura Tempura Tempura
  • 3

    Mettete una padella colma di olio di semi e accendete il fuoco.

    Quando vedete che immergendo uno stecchino nell'olio si formando delle bollicine tutt'intorno allo stecchino stesso vuol dire che l'olio è sufficientemente caldo.

    A questo punto prendete i gamberi dalla coda, passateli nella pastella e tuffateli nell'olio.

    Tempura Tempura
  • 4

    Friggete i gamberi fino a che non diventino dorati; trasferiteli su di una griglia affinché perdano l'olio in eccesso rimanendo croccanti.

    Tempura Tempura
  • 5

    A questo punto, prendete le verdure e tagliatele a bastoncini.

    Tempura
  • 6

    Preparate la pastella per le verdure: riunite in una ciotola un po' di farina e tanta acqua frizzante freddissima quanta ne serve per ottenere una pastella molto liquida.

    Tempura Tempura Tempura
  • 7

    Tuffate le verdure nella pastella e con una pinza prelevatele e trasferitele nell'olio ben caldo.

    Tempura Tempura
  • 8

    Scolate le verdure sopra una griglia in modo tale che scolino dall'olio in eccesso e rimangano sempre molto croccanti.

    Tempura
  • 9

    Servite i gamberi accompagnandoli con le verdurine fritte.

    Tempura

Consiglio

  • Potrei congelarli una volta fatti?

    No io te lo sconsiglio, perderebbe tantissimo!

    È necessario eliminare il carapace?

    Sì dai gamberi grossi sì, risuterebbero difficili da mangiare.

    Posso utizzare questa ricetta per gamberi surgelati?

    Sì puoi usarli come punto di partenza.

Ricette su Tempura

Tempura di gamberoni e salsa aiolì

Tempura di gamberoni e salsa aiolì

La Tempura di gamberoni e salsa aiolì è ottima quando si vuole stupire parenti e amici con qualcosa di sfizioso e saporito. Fare questa ricetta è molto semplice e vi serviranno pochissimi ingredienti per farla ottima. L'unica accortezza e quella di friggere in olio profondo e ben caldo in modo da dorare i gamberi in maniera uniforme. Provate questa versione arricchita con la salsa aiolì e vedrete che bontà! Se amate i gamberi inoltre vi proponiamo di cucinarli anche gratinati: buonissimi!

 

Dosi & Ingredienti
  • Gamberoni 20
  • Spicchio di aglio 4
  • Maionese 6 cucchiai da tavola
  • Sale q.b.
  • Olio di arachidi q.b.
  • Farina 150 gr
  • Acqua gassata molto fredda - q.b.
  • Attrezzature
  • Ciotola / Mortaio / Pentola
Preparazione
  • 1

    Per realizzare la ricetta della  Tempura di gamberoni  e salsa aiolì,  schiacciate in un mortaio gli spicchi d'aglio sbucciati fino a ridurli in purea.

    Tempura di gamberoni e salsa aiolì
  • 2

    Unite alla pasta d'aglio appena realizzata della maionese ed amalgamate i due ingredienti.

    Tempura di gamberoni e salsa aiolì
  • 3

    Riunite in una ciotola la farina e versate tanta acqua frizzante quanta ne serve per ottenere una pastella piuttosto liquida ma che, se immergete un cucchiaio, lo rivesta completamente.

    Tempura di gamberoni e salsa aiolì
  • 4

    Mettete a scaldare abbondante olio per fritture. Quando l'olio sarà ben caldo, passate le code di gamberoni nella pastella e tuffatele direttamente nell'olio bollente.

    Tempura di gamberoni e salsa aiolì Tempura di gamberoni e salsa aiolì
  • 5

    Lasciate friggere le code di gambero fino a quando la pastella risulti gonfia, dorata e croccante. Una volta fritti, salate leggermente le code di gamberoni in tempura. Disponete le code di gamberoni nei piatti da portata e accompagnateli con ciotoline della salsa aiolì preparata precedentemente.

    Tempura di gamberoni e salsa aiolì
Consiglio
  • Questa pastetta è buona anche per le verdure?

    Sì assolutamente è ottima!

    Potrei anticiparmi e poi riscaldare in forno?

    Lo puoi fare, ma il fritto a mio avviso è buono caldo!

    Posso fare questa ricetta anche con i gamberi più piccoli?

    Si va benissimo!

Tempura di verdure

Tempura di verdure

La tempura è uno dei piatti più conosciuti della cucina giapponese. Può essere di pesce (in genere gamberi o calamari) oppure di verdure. Generalmente vengono servite insieme. La particolarità di questo piatto è la croccantezza e la leggerezza della pastella. Se come noi quando andate al ristorante è uno dei piatti che ordinate sempre, provate a farlo in casa e vedrete che avrete un risultato incredibile! Seguite i consigli del nostro chef e di certo otterrete una frittura perfetta. Se amate le verdure fritte poi vi invitiamo a provare anche questa zucca fritta in pastella: eccezionale!

Dosi & Ingredienti
  • Farina per tempura o farina comune - 200 gr
  • Verdure miste (melanzane,carote,zucchine)tagliate a bastoncino - 400 gr
  • Acqua per avere una pastella liquida - q.b.
  • Ghiaccio per freddare l'acqua - q.b.
  • Olio di semi per frittura 1 l
  • Attrezzature
  • Pentola
Preparazione
  • 1

    Preparate la pastella per tempura stemperando la farina per tempura con tanta acqua quanta ne serve per ottenere una pastella piuttosto liquida.

    Tempura di verdure
  • 2

    Unite alla pastella anche dei cubetti di ghiaccio per ottenere uno shock termico che renderà la vostra tempura più leggera.

    Tempura di verdure
  • 3

    Passate i bastoncini di verdure prima nella farina e poi velocemente nella pastella per tempura, giusto quanto serve affinchè ne siano ricoperti.

    Tempura di verdure Tempura di verdure
  • 4

    Traferite la verdura pastellata nell'olio bollente e friggetela.

    Tempura di verdure
  • 5

    Continuate con questa operazione fino ad esaurimento della verdura.

Consiglio
  • Come devo fare per non ottenere grumi?

    Puoi girare l'impasto velocemente con una frusta?

    È necessaria la farina da tempura?

    Sì in questo modo risulterà leggera?

    Dove posso trovare questa farina?

    Nei negozi etnici e nella grande distribuzione.

Guarda anche