Questo sito contribuisce alla audience di

Dolci, frutta e dessert

Cookaround

Torta di Chiavari

Torta di Chiavari

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 45 min
  • Cottura 40 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO

  • 1 pan di spagna di 6 uova.
  • Per lo zabajone

  • 3 tuorli
  • 60 g di zucchero
  • 80 ml di Marsala.
  • Per la bagna

  • 80 ml di Curacao o liquore all'arancia.
  • Per ultimare la farcia

  • 300 g di panna montata
  • 100 g di amaretti
  • 80 ml di rum.
  • Per decorare

  • zucchero a velo
  • 25-30 biscotti tipo lingue di gatto.

Preparazione

  • 1

    Preparate il pan di spagna seguendo la ricetta base che troverete cliccando sul link nella lista degli ingredienti.

    Imburrate ed infarinate uno stampo a cerniera da 26 cm e versatevi il composto per il pan di Spagna e cuocete in forno a 180°C per circa 40 minuti.

    Sfornate il pan di spagna e lasciatelo freddare su di una griglia.

    Montate con una frusta a mano i tuorli con lo zucchero in un bagnomaria, versando gradualmente il Marsala fino a ottenere uno zabaione gonfio e soffice.

    Tagliate la crosticina del pan di spagna e sbriciolatela finemente; mettetela da parte.

    Dividete la torta a metà in senso orizzontale, bagnatevi la base con il Curacao o altro liquore all'arancia e spalmatevi 1/3 della panna montata a disposizione.

    Distribuite gli amaretti sbriciolati e bagnati nel rum sopra la panna e ricoprite il tutto con uno strato di zabajone.

    Coprite lo zabajone con un altro strato di panna montata.

    Bagnate la seconda metà di pan di spagna con il Curacao e sovrapponetela alla farcia.

    Rivestite completamente il dolce con la panna rimasta e cospargete la superficie con il pan di spagna sbriciolato facendole cadere a pioggia.

    Spolverizzate con lo zucchero a velo e decorate i bordi della torta fecendovi aderire le lingue di gatto disposte una accanto all'altra.

    Trasferite il dolce in frigorifero per circa un'ora prima di servirlo.

Guarda anche