COOKAround

Menu Pianetadonna network

Vellutata di porri con crostini

Zuppe e minestre

Cookaround

Vellutata di porri con crostini
  • Luogo: Europa / Italia
  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 30 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti media

Presentazione

Vellutata di porri con crostini

La vellutata di porri con crostini, sembra un piatto complesso dal nome...già solo sentir dire "vellutata" far rizzare i capelli ad ogni neo-cuochina, ed invece non c'è niente di più semplice, gustoso e rassicurante.

Il sapore delicato dei porri ben si armonizza con le patate per una crema leggera da accompagnare con fette di pane abbrustolite e crostini ripassati in padella.

Ingredienti

  • Porri 1
  • Patate piccole - 2
  • Brodo vegetale 1 l
  • Amido di mais 1 cucchiaio da tavola
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 2 cucchiai da tavola
  • Crostini di pane q.b.

Attrezzature

  • Casseruola / Frullatore

Preparazione

Pulite il porro rimuovendo le foglie più esterne ed eliminando la parte verde e l'estremità delle radici.

Tagliatelo a metà per il lungo ed affettatelo molto molto sottilmente.

Mettete un cucchiaio di olio extravergine d'oliva in una casseruola e fatevi appassire il porro a fuoco lento fino a che non risulti trasparente, quindi aggiungete un cucchiaio di brodo.

Pulite e tagliate finemente le patate ed aggiungetele al porro.

Vellutata di porri con crostini

Scaldate un generoso giro d'olio in una casseruola ed unitevi i porri che dovranno appassire a fuoco lento fino a che non diventino trasparenti.

Vellutata di porri con crostini Vellutata di porri con crostini

Aiutate la cottura del porro aggiungendo un mestolo di brodo vegetale.

Vellutata di porri con crostini

Nel frattempo spellate, sciacquate e tagliate le patate a tocchetti. Quando i porri saranno ben appassiti unite i tocchetti di patata alla casseruola.

Vellutata di porri con crostini Vellutata di porri con crostini

Aggiungete il brodo rimasto, salate adeguatamente e lasciate cuocere a casseruola coperta per una ventina di minuti, o a cottura delle patate.

Vellutata di porri con crostini Vellutata di porri con crostini

Trasferite la minestra in un bicchiere e frullatela con un frullatore ad immersione, qualora aveste bisogno d'addensarla aggiungente un cucchiaio di amido sciolto in un cucchiaio di brodo caldo.

Servite la vellutata ultimandola con una macinata di pepe nero e un filo d'olio a crudo e accompagnandola con fette di pane tostato o dei dadini di pane ripassato in padella.

Vellutata di porri con crostini Vellutata di porri con crostini Vellutata di porri con crostini Vellutata di porri con crostini

Come appassire

Come frullare

Altre ricette

Guarda anche