Scampi

E' un crostaceo, stessa famiglia dell'astice, molto apprezzato da noi per la sua carne pregiata dal gusto delicato , morbido e gustoso.
Ha il corpo allungato e snello, nella parte anteriore del corpo il carapace è coperto di spine da cui partono 13 paia di appendici, la coda è a ventaglio ed è provvisto di 2 chele lunghe e sottili con spine.
Ha colore rosato con sfumature bianco-giallo-arancio. 
Raggiunge la lunghezza di circa 25-30 cm. ma i scampi normalmente pescati non superano i 20 cm.
Il maschio si può riconoscere per la presenza sotto l'addome di due appendici a forma di spina, la femmina porta le uova sotto l'addome fino alla schiusa.
Vive fino ad una profondità di 80 m. nascosto in gallerie scavate sui fondi sabbiosi.
Lo possiamo trovare nel Mar Adriatico e Mar Tirreno e si pesca con reti a strascico, rapidi e reti da posta.

Come si prepara

Come per tutti gli altri crostacei preferire che siano ancora vivi, annusarli per assicurarsi che non profumi di ammoniaca, il colore deve essere uniforme.
Normalmente si cucina per intero, prima si passa sotto l'acqua per pulirlo poi successivamente si passa alla cottura come da ricetta.
Per cuocerlo alla griglia l'ideale è aprire lo scampo nel senso della lunghezza ed eliminare il filo nero. 

Ricette correlate:

 
Spiedini di scampi

Incidete il guscio di ogni scampo con un coltellino, infilate 3 scampi per ogni spiedino mettendo una foglia di alloro ogni due scampi. Irrorate gli spiedini con dell'olio extravergine d'oliva, conditeli con sale e pepe ed adagiateli su di... Continua »


Scampi marinati al pepe rosa

Pulite gli scampi conservando solo le code sgusciate. Dividete le code a metà per il lungo ed adagiatele su di un piatto in un unico strato. Condite le code di scampi con il succo di limone ed il vino; lasciatele marinare per almeno un'ora.... Continua »


Scampi grigliati

Sgusciate gli scampi e conservate solo le code. Cospargete le code degli scampi con il prezzemolo e la maggiorana tritati. Irrorate con il succo di limone e condite con 3 cucchiai d'olio extravergine d'oliva, sale e pepe. Lasciate... Continua »


Scampi al forno

Aprite gli scampi per il lungo e rimuovete le chele. Disponete gli scampi così preparati in una teglia da forno unta con dell'olio extravergine d'oliva. Infornate il tutto a 240°C fino a quando gli scampi cambieranno colore diventando rosa... Continua »


Risotto alla crema di scampi

Delicato e profumato, questo risotto è perfetto per un invito a cui tenete particolarmente, ma perchè no, anche se avete voglia di coccolarvi a tavola!... Continua »


Code di scampi al gratin

Tagliate nel senso della lunghezza le code degli scampi, mettetele in una pirofila unta (o foderata con della carta forno) con la polpa rivolta verso l’alto. Nel frattempo amalgamate un trito di aglio, prezzemolo e pangratatto e distribuitelo... Continua »


Scampi ai porri

Affettate i porri e rosolateli per 15 minuti in un tegame con l'olio e 20 g di burro unendo poca acqua. Salate e pepate. In una padella con il burro rimasto rosolate per 2 minuti gli scampi, poi sgocciolateli. Fate appassire lo scalogno... Continua »


Scampi al latte

Lessate gli scampi per 5 minuti, dal bollore dell'acqua. Sgusciateli e togliete il filetto nero che sta al loro interno, metteteli da parte. In una casseruola, mettete 25 g di burro, la cipolla a pezzi e i carapaci degli scampi con l'acqua,... Continua »


Scampi al limone

Pulire gli scampi, farli lessare e sgusciarli. Tritare l'aglio e il prezzemolo, metterli in una ciotola, aggiungervi il succo di limone ed amalgamare con l'olio. Disporre gli scampi in un piatto fondo e cospargerli con la salsa. Continua »


Pagina:

sono disponibili 23 ricette