Linguine con pomodorini, vongole e pinoli

Dopo averle ben spurgate in acqua fredda, fate aprire le vongole in una casseruola con due cucchiai d'olio extravergine d'oliva ed uno spicchio d'aglio schiacciato. Una volta che tutte le vongole saranno aperte, sgusciatene la metà. Mettete...

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

2

Reperibilità alimenti

2

Tempo di realizzazione

10 minuti

Tempo di cottura

12 minuti


Alimenti

Attrezzature

Ingredienti per 4 persone

400 g di linguine, 500 g di vongole, 300 g di pomodorini ciliegini, 3 spicchi d'aglio, 6 cucchiai d'olio extravergine d'oliva, 80 g di pinoli, prezzemolo tritato quanto basta

Preparazione "Linguine con pomodorini, vongole e pinoli"

Dopo averle ben spurgate in acqua fredda, fate aprire le vongole in una casseruola con due cucchiai d'olio extravergine d'oliva ed uno spicchio d'aglio schiacciato.

Una volta che tutte le vongole saranno aperte, sgusciatene la metà.

Mettete sul fuoco una pentola colma d'acqua salata e portatela ad ebollizione per la cottura delle linguine.

Nel frattempo, fate scaldare l'olio rimanenete in una padella capiente insieme a due spicchi d'aglio sciacciati.

Quando l'olio inizia a sfrigolare unite alla padella i pomodorini lavati e tagliati a metà e lasciate cuocere a fuoco medio fino a quando i pomodorini avranno rilasciato parte della propria acqua di vegetazione.

Unite alla preparazione le vongole sgusciate e quelle intere e lasciate insaporire il tutto per pochi minuti o fino a quando il sugo si sia leggermente ristretto.

Unite, infine i pinoli leggermente tostati in padella ed il prezzemolo tritato.

Nel frattempo avrete tuffato le linguine nell'acqua bollente e le avrete cotte al dente.

Scolate le linguine e trasferitele nella padella con il sugo di vongole per condirle.

Servite immediatamente distribuendo, a piacere, altro prezzemolo appena tritato su ciascun piatto.

Voto medio (0.00)
Vota