Ravioli di aragosta con gamberi

Il ripieno di questi ravioli è estremamente delicato, il condimento fresco e profumato di pomodorini e gamberi lo esalta, un primo piatto molto raffinato...

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

3

Reperibilità alimenti

3

Tempo di realizzazione

30 minuti

Tempo di cottura

8 minuti


Ingredienti per 4 persone

1 aragosta da 500 g, 400 g di pasta all'uovo, 200 g di patate, 200 g di pomodorini ciliegino, 1 ciuffo di prezzemolo, 1 carota, 1 costa di sedano, 1 cipolla, 1 spicchio d'aglio, 1 rametto di timo, sale e pepe

Preparazione "Ravioli di aragosta con gamberi"

In una casseruola lessate l'aragosta, per 5 minuti, con la cipolla, la carota e la costa di sedano.

Una volta cotta, sgusciate l'aragosta e rimettete i gusci nell'acqua di cottura e continuate a far bollire, per ottenere un fumetto di pesce.

A parte lessate le patate con tutta la buccia. Una volta cotte, pelatele e schiacciatele con lo schiacciapatate.

Tritate grossolanamente la polpa d'aragosta ed amalgamatela alla patata schiacciata, insaporite con sale, pepe, timo e prezzemolo tritati.

Stendete la pasta all'uovo in una sfoglia sottile, aiutandovi con la sfogliatrice, quindi collocate dei cucchiai di ripieno a distanza regolare su di una metà della sfoglia. Richiudete la metà della sfoglia libera dal ripieno sul ripieno stesso e chiudete i ravioli. Tagliate i ravioli con uno stampo per ravioli festonato.

Rosolate l'aglio in padella con dell'olio, aggiungete i pomodorini tagliati a metà e lasciate cuocere per 5 minuti a fiamma moderata.

Aggiungete i gamberi alla padella coi pomodorini e bagnate il tutto con un mestolo di fumetto di pesce, lasciate cuocere per altri 5 minuti; regolate di sale e pepe.

Lessate i ravioli per tre minuti in abbondante acqua salata, scolateli e mantecateli con il sugo in padella.

Servite i ravioli con una spolverata di prezzemolo tritato

Stampa testo Stampa Invia mail