Risotto alla crema di scampi

Delicato e profumato, questo risotto è perfetto per un invito a cui tenete particolarmente, ma perchè no, anche se avete voglia di coccolarvi a tavola!

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

2

Reperibilità alimenti

2

Tempo di realizzazione

15 minuti

Tempo di cottura

35 minuti


Alimenti

Attrezzature

Ingredienti per 4 persone

350 g di riso, 400 g di scampi, 1 cipolla, 1/2 bicchiere di vino bianco, 5 cucchiai di panna, brodo di pesce, prezzemolo tritato

Preparazione "Risotto alla crema di scampi"

Pulite e sgusciate tutti gli scampi.
In una casseruola fate appassire la cipolla tritata con un po' di olio d’oliva e sale e pepe. Aggiungete gli scampi e lasciateli rosolare un po'.

Versate mezzo bicchiere di vino bianco secco e un po' di acqua.


Lasciate cuocere a fuoco basso per una decina di minuti finché gli scampi non saranno divenuti teneri e il fondo di cottura si sarà ridotto quasi del tutto.
Tenete da parte alcune code e frullate tutto il rimanente, compreso il fondo di cottura, sino ad ottenere una crema alla quale aggiungerete un trito di prezzemolo e 4-5 cucchiai di panna da cucina.


Preparate il risotto normalmente: rosolate il trito di cipolla in un po' di burro e tostatevi il riso.

Sfumatelo con del vino bianco secco e portatelo a cottura con del brodo di pesce.

Quando il riso risulta ancora al dente, aggiungete la crema di scampi, mescolate il tutto e ultimate la cottura.

Servite ben caldo, decorando con qualche coda di scampo tagliato a fettine o lasciato intero e qualche fogliolina di prezzemolo.

Stampa testo Stampa Invia mail